Breaking News

Confimprese Italia e Federitaly siglano un accordo per la promozione del 100% Made in Italy

Dall’incontro di Fiuggi la nuova partnership per l’eccellenza italiana

A Fiuggi è stato firmato il nuovo accordo di partnership tra Confimprese Italia, l’importante confederazione di imprese rappresentata dal Presidente Guido D’Amico, e Federitaly, presieduta da Carlo Verdone.  L’accordo strategico mira a potenziare le iniziative di tutela del Made in Italy, tematica estremamente cara per entrambe le organizzazioni, nonché a offrire alle imprese associate un piano di sviluppo internazionale attraverso le sinergie tra le sedi estere di Federitaly e Confimprese Italia. Nello specifico, l’accordo prevede una forte e dinamica collaborazione sulla proposta di “100% Made in Italy”, sviluppata da Federitaly e incentrata sulla tecnologia blockchain ICP. Grazie a questa sinergia, le oltre 100.000 imprese associate a Confimprese Italia avranno accesso al sistema di certificazione che promuove l’eccellenza italiana nel mondo, beneficiando di un percorso dedicato e una serie di vantaggi aggiuntivi.

Il forte impegno di Confimprese Italia a favore delle mPMI si concretizza attraverso azioni efficaci per consentire alle iniziative imprenditoriali italiane di competere sui mercati internazionali, fornendo strumenti adeguati e protezioni certe”, ha dichiarato il Presidente Guido D’Amico al termine dell’incontro.

Il presidente di Federitaly, Carlo Verdone ha dichiarato: “Questo accordo consolida ulteriormente una collaborazione che esiste fin dalla costituzione di Federitaly e darà un notevole impulso all’affermazione della certificazione innovativa Federitaly 100% Made in Italy presso le imprese italiane, contribuendo a rafforzare la presenza della federazione a livello internazionale”.

Il presidente di Confimprese Italia, Guido D’Amico, è da sempre un grande sostenitore dell’eccellenza del Made in Italy e della sua promozione nel mondo e la sua sinergia con Federitaly diviene un ulteriore passo in avanti nella diffusione della qualità e dello stile italiano all’estero, garantendo autenticità e certezza sui prodotti e sui processi produttivi Made in Italy

Check Also

ILI, CRESCE IL VIRUS IN ITALIA

Al contagio della malattia simil-influenzale contribuiscono diversi virus concomitanti, ma a destare preoccupazione sono le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *