Breaking News

NELLA VOGLIA DI BALLARE IL CANTO ESTIVO DI SILVANA MARANI/INTERVISTA

A tu per tu con l’artista di Catanzaro che ha recentemente lanciato il suo nuovo singolo “VOGLIO BALLARE”

Silvana Marani, giovane artista emergente di Catanzaro, ha recentemente lanciato il suo nuovo singolo “Voglio ballare”, una traccia che celebra la spensieratezza e il piacere di vivere il momento. Questo brano leggero e allegro è un invito a lasciarsi alle spalle i problemi e a godersi la vita ballando fino all’alba.

“Voglio ballare” racconta la bellezza di danzare nelle calde notti d’estate, di passare il pomeriggio in spiaggia e di godersi un aperitivo con gli amici mentre il sole tramonta. Silvana descrive questo pezzo come un vero e proprio manifesto di libertà e divertimento. “Ho scritto questo brano a fine agosto del 2022, ero a casa mia al mare,” dice l’artista. “Con l’aiuto della mia insegnante di canto, Mary Jane Macchia, e di una autrice della mia casa discografica, ho cercato di trasmettere l’essenza del divertirsi, del lasciarsi andare senza pensare ai problemi della vita.”

Ciao! Che messaggio vuoi comunicare con il tuo nuovo singolo?

La voglia di divertirsi in piena estate in discoteca senza pensare alla vita di tutti i giorni.

Da cosa trai ispirazione per le tue produzioni?

Prendo ispirazione dal genere pop.

Facciamo un salto indietro nel tempo, quando e come è nata la tua passione per la musica?

La mia passione per la musica è iniziata da quando ero piccola e senza non riesco a vivere.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro e/o sogni nel cassetto?

Continuare a fare nuova musica, andare in studio e chissà se riuscirò ad andare a Sanremo.

Quali artisti hanno influenzato e accompagnato la tua crescita?

Quando ero piccola ascoltavo molto Michael Jackson, ora invece Gaia, Elodie, Dua Lipa e tanti altri.

Progetti per lestate?

Spero di poter fare qualche live.

Check Also

SANT’ELPIDIO JAZZ FESTIVAL, AL VIA LA VENTICINQUESIMA EDIZIONE

Stelle nazionali e mondiali del jazz ospiti in questa edizione che calerà il sipario da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *