Breaking News

“ACCORDION SOLO”, IL CONCERTO A ROMA DI DANIELE FALASCA

Sabato 1° giugno, alle 18:00, il fisarmonicista Daniele Falasca in “Accordion Solo” in concerto al Salotto Musicale del Teatro Arciliuto di Roma

La suggestiva cornice del Salotto Musicale del Teatro Arciliuto (Piazza di Montevecchio, 5, zona Via de’ Coronari Chiostro del BramanteVia della PaceRoma), sabato 1° giugno alle 18:00,sarà la location del concerto del brillante fisarmonicista e compositore Daniele Falasca, con ingresso di 15 euro. In “Accordion Solo”, il musicista abruzzese presenterà un repertorio di suoi brani originali tratti da undici suoi dischi pubblicati in veste di leader. Un live fra jazz, latin jazz e nuevo tango in cui Falasca diventa un tutt’uno con la sua fisarmonica, abbracciandola e stringendola a sé per trasferire le sue emozioni a un pubblico non necessariamente formato da soli jazzofili della prima ora.

Biografia

Fisarmonicista, pianista e compositore raffinato, dalla spiccata cantabilità e dall’elegante senso melodico, Daniele Falasca è un musicista stilisticamente poliedrico capace di spaziare con disinvoltura dalla musica colta al pop, dal nuevo tango al jazz, fino al latin jazz. Presente in svariati programmi Rai e Mediaset in cui ha suonato le sue composizioni originali, oltre ad essersi esibito al Festival di Sanremo, nell’arco della sua carriera ha stretto numerose collaborazioni al fianco di musicisti blasonati in ambito nazionale e internazionale come Beppe Vessicchio, Pinuccio Pirazzoli, Fio Zanotti, Luca Pitteri, Fabrizio Bosso, Massimo Moriconi, Marco Tamburini, Tullio De Piscopo, Stefano Di Battista, Glauco Di Sabatino, Il Volo, solo per elencarne alcuni. Oltre a una prolifica attività concertistica, Falasca è direttore e docente di pianoforte presso la sua scuola Musica Hdemia. Inoltre è endorser del noto marchio di fisarmoniche in legno Brandoni & Sons di Castelfidardo.

Check Also

NUOVO SINGOLO PER I GEMELLI DI GUIDONIA

Dal 14 giugno 2024 con “BOOMER” in radio e su tutte le piattaforme digitali © Officine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *