Breaking News

TRE SPETTACOLI A MAGICLAND, COSÌ SI VIVE L’ECLISSI SOLARE

Sabato 6 e domenica 7 aprile, il planetario sarà aperto ai visitatori del Parco di Valmontone, offrendo a tutti  – appassionati di astronomia o semplici curiosi – l’opportunità di immergersi in un viaggio virtuale nello spazio e di conoscere meglio i segreti dell’Universo

@ Ph Claudio Pasquazi

L’eclissi di Sole di lunedì 8 aprile sarà un evento astronomico imperdibile. Il Cosmo Academy Planetarium di MagicLand, il parco divertimenti più grande del centro – sud Italia situato a Valmontone, offre una serie di interessanti spettacoli  per prepararsi a questo evento astronomico, comprendere meglio i segreti del cielo e, dunque, trascorrere un weekend divertente e al contempo istruttivo.

Ecco gli spettacoli in programma:

• Lune bizzarre: un tour spaziale alla scoperta delle lune del nostro sistema solare, con immagini mozzafiato e informazioni sorprendenti su questi mondi alieni. Gli spettatori apprenderanno che le lune  proiettano ombre sui loro pianeti, proprio come la Luna lo farà, coprendo il Sole, sulla Terra durante l’eclissi di lunedì prossimo;

• C’era una volta il Big Bang: un viaggio affascinante nelle origini dell’Universo, esplorando la teoria del Big Bang e le sue implicazioni. Uno spettacolo che sprona a riflettere sulla vastità dell’Universo e sulla sua nascita, temi ispirati anche dall’eclissi;

• Astralis: un racconto immersivo sul ciclo di vita delle stelle, dalla nascita alla morte, con immagini spettacolari e una narrazione semplice e coinvolgente. Le stelle, come il Sole, sono protagoniste di fenomeni cosmici come l’eclissi, che aiutano a comprendere meglio la loro natura e il loro ruolo nell’Universo.

Questi spettacoli, adatti a tutte le età, sono dunque un’occasione per vivere un’esperienza educativa e coinvolgente, grazie anche all’impiego della tecnologia FullDome 4k.

L’ingresso al planetario è compreso nel prezzo del biglietto di accesso al Parco.

Check Also

DIECI E LODE PER IL PREMIO ANNA MAGNANI

Da Pannofino alla Cinquetti, Raffaele e Garko e in collegamento Helen Mirren, parterre di grandi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *