Breaking News

LIMONI, STORIA, GUSTO E SOCIALITÀ

Degustazioni, visite, performance negli appartamenti e giardini storici di Villa Medici. Lunedì 22 aprile 2024 dalle ore 17:00 alle 19:00, l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici organizzerà un evento sul tema del Limone, agrume particolarmente studiato, coltivato e da sempre funzionale alla storia della Villa

© Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

Il direttore di Villa Medici, Sam Stourdzé, ha infatti invitato a Roma lo chef due stelle Michelin Alexandre Gauthier (La Grenouillère, Pas-de-Calais) e parte della sua brigata per cucinare a quattro mani con Arturo Franzino, chef in residenza a Villa Medici. Al pubblico sarà offerta una degustazione di composizioni sul tema degli agrumi, seguita da una visita dell’appartamento del Cardinale Ferdinando De Medici dove è attualmente esposto Le Citron (1880) di Manet, in prestito eccezionale dal Musée d’Orsay in occasione del 150° anniversario dell’Impressionismo.

© Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

Il pubblico potrà inoltre assistere all’esibizione del cantante napoletano Enzo “Tammuriello” Esposito con La fronna ‘e limone, un canto agricolo melismatico che risuonerà da un capo all’altro del frutteto. L’artista fa parte dei “femminielli”, una comunità storica dei quartieri popolari di Napoli che riunisce transgender, travestiti e omosessuali che assumono con brio le cosiddette caratteristiche femminili. 

I 7 ettari di giardini di Villa Medici vantano oggi più di 300 alberi di agrumi, tra cui arance amare, limoni e cedri. Altri si aggiungeranno nei prossimi mesi, selezionati con i migliori agrumicoltori impegnati nel progetto di rinascita agrumicola di Villa Medici, dal giardino al piatto!

Orario: 17:00 – 19:00

Ingresso: 10€ / 7€ (carte SOLO, DUO, TRIBU)

Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

Viale della Trinità dei Monti 1 – Roma

Info e prenotazioni A QUESTO LINK

Check Also

JAZZINSIEME 2024 PORDENONE SI TINGE DI JAZZ

Dal 23 Maggio al 2 Giugno il centro di Pordenone si anima con concerti ed eventi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *