Breaking News

CAMILLA DOT RACCONTA IL CORAGGIO DI NON TACERE/INTERVISTA

Dal 12 aprile 2024 sarà disponibile sulle piattaforme di streaming digitale e in rotazione radiofonica “words untold”, il nuovo singolo di Camilla Dot. L’artista fornisce altri particolari de suo nuovo singolo

Il nuovo singolo di Camilla Dot, “Words Untold”, affronta con coraggio il tema della violenza. Attraverso un cambio di prospettiva dalla terza alla prima persona, la canzone racconta la storia di una bambina trasformata in adulto a soli 12 anni a causa degli abusi subiti. Il brano esprime il dolore e il conflitto interiore tra il desiderio di liberarsi del passato e la difficoltà di tradire la fiducia verso chi si è rivelato crudele. Concludendosi con le parole “So these are all of my words untold”, la canzone simbolizza il silenzio sofferto e il coraggio di chi finalmente trova la voce per parlare. “Words Untold” è un potente invito a discutere e guarire dalle ferite degli abusi.

Ciao Camilla! Che messaggio vuoi comunicare con il tuo nuovo singolo?

La mia canzone è per tutte le donne, e uomini, che hanno subito abusi psicologici o fisici e che hanno o non hanno avuto il coraggio di parlare. Voglio che si possano rivedere nella mia canzone e far sapere a tutti loro che non sono soli, che tantissime persone nel mondo provano le stesse cose e che sono coraggiosi.

Da cosa trai ispirazione per le tue produzioni?

Le produzioni delle mie canzoni sono tutte composte dallo Studio 2 di Padova, in particolare da Cristopher Bacco! È sempre bello lavorare con lui.

Solitamente porto un pezzo che ho scritto e lui lo rielabora aggiungendo il suo “tocco” che permette alle mie canzoni a spiccare!

Facciamo un salto indietro nel tempo, quando e come è nata la tua passione per la musica?

Ballo dall’età di 3 anni e quindi ho sempre avuto la musica dentro di me, ma mi sono realmente decisa di intraprendere un percorso nel canto a 10 anni. Per quanto riguarda la scrittura, scrivo da tantissimo, sono sempre stata abituata ad avere diari dove esprimevo quello che provavo e si è trasformato in qualcosa di più grande quando sono entrata nel mondo della musica.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro e/o sogni nel cassetto?

Sto scrivendo molto quindi aspettatevi altra musica ovviamente!

Sogni nel cassetto non saprei…veramente tanti. Se dovessi dirne uno che per me ovviamente è ancora lontano anni luce sarebbe una collaborazione con qualsiasi cantante a cui mi ispiro tanto.

Quali artisti hanno influenzato e accompagnato la tua crescita?

Come artisti italiani ascolto soprattutto i grandi cantautori. Francesco Guccini, Vinicio Capossela, Fabrizio De André etc…mi affascina tantissimo vedere come scrivono/scrivevano. Ascolto ovviamente anche molta musica emergente. Nell’ultimo anno ho scoperto Anna Castiglia, una cantautrice a mio avviso fuori dagli schemi. Oltre ad avere un timbro veramente peculiare la trovo proprio unica nel suo genere, ha una penna invidiabile, quindi sicuramente lei mi sta influenzando e spingendo a scrivere di più. Vedere altre donne che come me scrivono e compongono mi porta sempre molta gioia.

A livello internazionale invece soprattutto Billie Eilish. La seguo dal 2015/2016 e ho sempre trovato qualcosa di speciale in lei. Andando avanti con gli anni Olivia Rodrigo e Taylor Swift, che sono due cantautrici incredibili a mio avviso.

Progetti per il 2024?

Sto lavorando a diverse cose (anche in italiano…!), e tornerò presto con nuova musica, il 2024 avrà molte sorprese!

Check Also

RETTORE, MIETTA E TATANGELO: QUANDO LE RADIO BOICOTTANO LA CREATIVITA’

Tra pop, easy listening e urban le tre artiste unite da un filo rosso per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *