Breaking News
Home / Cronaca del litorale romano / ARDEA: LUCI E OMBRE SUGLI IMPEGNI DEL NUOVO APPALTO PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI

ARDEA: LUCI E OMBRE SUGLI IMPEGNI DEL NUOVO APPALTO PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI

Ancora ritardi per la stipula del contratto con l’azienda vincitrice dell’appalto. I cittadini continuano a pagare servizi mai prestati

di Damiano Rulli

La gara per la raccolta dei rifiuti urbani nel comune di Ardea è stata vinta dalla AM Tecnology Srl ( ora Igene Urbana Evolution srl) e dalla Blue Work Srl ma non si è proceduto alla stipula del relativo contratto in quanto il Segretario Comunale ha richiesto con nota prot. 55346/2020 “copia delle informative atipiche antimafia ex art. 1 septies DL 629/1982” mentre le verifiche antimafia della SUA ( Stazione Unica Appaltante ndr) facevano riferimento all’ ex art. 92 comma 3 del d.lgs. 159/2011 ( Numero Registro Generale 385 del 17-03-2021DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE).

Di conseguenza  a marzo 2021 è stata richiesta l’esecuzione anticipata per le prestazioni della raccolta dei rifiuti urbani ( vedi documento allegato) per quattro mesi,  poi di nuovo prorogata fino al 30/09/2021 in attesa che si concluda la verifica sia delle White List ( certificati antimafia ndr) che dei carichi pendenti, nonché di tutti i protocolli previsti dalla normativa vigente.

In entrambe le richieste di esecuzione anticipata delle prestazioni della raccolta dei rifiuti urbani è riportato:

“…autorizzare l’esecuzione anticipata del servizio in questione per il periodo di mesi 4 (quattro), affidandola all’attuale aggiudicataria ATI L’Igiene Urbana Evolution srl- Blu Work srl, alle condizioni e prezzi offerti dalla stessa in sede di gara” (Numero Registro Generale 385 del 17-03-2021DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE)

“..affidamento del servizio di raccolta, trasporto e trattamento dei rifiuti urbani, dei servizi di igiene urbana e del servizio di manutenzione del verde e delle aree archeologiche del comune di Ardea alla ATI L’Igiene Urbana Evolution Blu Work, prevedendo in mesi quattro, alle condizioni e prezzi offerti in fase di gara, il tempo necessario per l’affidamento definitivo dell’appalto” (Numero Registro Generale 1248 del 05-08-2021 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE)

Praticamente il sevizio di raccolta dei rifiuti deve essere svolto secondo le condizioni e prezzi offerti in fase di gara ma come si evince sia dallo schema di contratto (https://www.mediafrequenza.it/wp-content/uploads/2020/09/SCHEMA-CONTRATTO-DEF.pdf) che dall’elenco delle prestazioni offerti in fase di gara ( allegato a questo articolo) molte condizioni fino ad oggi non sono state rispettate.

Di seguito quelle più evidenti:

Servizio  di raccolta    dei rifiuti abbandonati  sul territorio comunale e trasporto presso idoneo impianto autorizzato al trattamento ( purtroppo a causa di numerosi incivili Ardea è piena di rifiuti presenti sulle strade https://www.mediafrequenza.it/2021/07/16/ardea-il-degrado-cresce/)

Servizio di  raccolta differenziata domiciliare degli sfalci e  potature utenze domestiche ( il servizio ancora non funziona a pieno regime)

Censimento utenze  e distribuzione contenitori e attività  di distribuzione forniture informatizzate e  rimozione contenitori ( non è mai avvenuto nessun censimento delle utenze ne tanto meno la distribuzione dei contenitori)

È evidente che stiamo pagando per dei servizi che non vengono resi!

In un intervista rilasciata a questo giornale il Sindaco Mario Savarese disse (https://www.mediafrequenza.it/2020/09/22/siamo-usciti-dal-dissesto-finanziario-parola-di-savarese/):

“Per quanto riguarda invece i problemi che oggi abbiamo con l’Igiene Urbana nel contratto sono state inserite delle clausole a nostra tutela e dei lavoratori che verranno assorbiti dalla nuova ditta. Inoltre, il ruolo di Direttore dell’Esecuzione del Contratto non sarà svolto da un’ unica persona ma da un gruppo di persone che settimanalmente controllerà il rispetto delle condizioni contrattuali da parte della società appaltatrice.”

Vengono effettuati i controlli per verificare il rispetto delle condizioni contrattuali?

Check Also

Ardea: preoccupanti i dati sull’inquinamento dell’aria!

Ozono oltre la soglia nei prolungati periodi di alta pressione. Urgono misure preventive per diminuire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *