Breaking News
Home / Cronaca del litorale romano / “SIAMO USCITI DAL DISSESTO FINANZIARIO”, PAROLA DI SAVARESE

“SIAMO USCITI DAL DISSESTO FINANZIARIO”, PAROLA DI SAVARESE

Il sindaco Mario Savarese si esprime su alcune spinose e irrisolte questioni che hanno travolto la nuova giunta fin dal suo insediamento. Imminenti nuovi interventi urbanistici

di Damiano Rulli

Mediafrequenza ha pubblicato due articoli importanti sul nuovo appalto della gestione dei rifiuti e sul passaggio dalla società Idrica Spa ad Acea Ato2 riguardante il servizio idrico integrato.

Tante le domande poste alle autorità municipali alle quali il sindaco Mario Savarese ha voluto rispondere in prima persona.

L’AM Tecnology e l’Igiene Urbana fanno parte dello stesso gruppo societario che secondo alcuni quotidiani è legato ad una nota famiglia criminale campana, come mai ha vinto l’appalto per la gestione dei rifiuti? Gli abitanti di Ardea non si troveranno con gli stessi problemi di ora?

Per evitare qualunque tipo di ingerenza ci siamo rivolti alla Città Metropolitana di Roma per l’assegnazione dell’appalto che è stato fatto a norma di legge. Inoltre non ci risultano procedimenti penali a carico delle AM Tecnology. Per quanto riguarda invece i problemi che oggi abbiamo con l’Igiene Urbana nel contratto (allegato a questo articolo ndr) sono state inserite delle clausole a nostra tutela e dei lavoratori che verranno assorbiti dalla nuova ditta. Inoltre, il ruolo di Direttore dell’Esecuzione del Contratto non sarà svolto da un’ unica persona ma da un gruppo di persone che settimanalmente controllerà il rispetto delle condizioni contrattuali da parte della società appaltatrice.

Altro problema annoso sono le buche, numerose in tutto il territorio.

Come è evidente dal bilancio riportato sul sito del comune dal prossimo anno finalmente torneremo a riparare le strade, siamo usciti dal dissesto finanziario, miglioreranno molte cose ad Ardea. Tutto ciò anche grazie alla lotta contro l’evasione fiscale che stiamo portando avanti.

Il prossimo 8 novembre dovrebbe esserci il passaggio della gestione del sistema idrico integrato dal’Idrica Spa alla Acea Ato2 Spa ma attualmente sono moli gli ostacoli che impediscono tale cambiamento, cosa state facendo al riguardo?

Purtroppo il passaggio non potrà avvenire a novembre, ci vorranno alcuni mesi, forse anni perché Acea ci ha detto chiaramente che non gestirà impianti che non sono di proprietà del Comune è disposta però ad aspettare che l’Idrica e i consorziati cedano tali impianti, le servitù etc. al comune senza attivare le sanzioni del caso.

All’ultimo incontro con le parti interessate Idrica non si è presentata.

Anche i consorzi sono un annoso problema che l’amministrazione comunale deve affrontare.

Contiamo con il passaggio dall’Idrica all’Acea di risolverlo.

Il sindaco ha un importante impegno istituzionale ed il tempo a nostra disposizione è terminato. Ci sono ancora molte altre problematiche che il territorio di Ardea sta affrontando delle quali parleremo in un’altra intervista al Sindaco Mario Savarese.

Check Also

S.O.S PINI DI ROMA, NON FACCIAMOLI MORIRE ANCORA

È la cocciniglia l’insetto killer della devastante piaga. Un esperto risponde sulle modalità di intervento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *