Breaking News

PIANETA DONNA, EMOZIONI IN SALA

Tra le opere oggi in programma al Cinematografo Sant’Angelo di Perugia “Romantiche” la spassosa commedia di Pilar Fogliati, “Principessa” il videoclip animato di Rossella Seno che affronta il doloroso tema dello sfiorire della giovinezza e “Sognando Venezia” poetico cortometraggio di Elisabetta Giannini

Secondo giorno di proiezioni per la speciale settimana cinematografica di Perugia che ospita la V edizione di Primo Piano sull’Autore – Pianeta Donna”. Il festival ideato e diretto da Franco Mariotti promette anche per il secondo giorno un palinsesto di nove opere diversificate e selezionate, per dare profondità e stile al tema della competition divenuta ormai evento istituzionale. Si parte alle ore 10 della mattinata con “The War” cortometraggio di Sara Pastore candidato ai David di Donatello 2024. Si prosegue con “Wartime Notes”, docufilm di Barbara Cupisti che muove il suo racconto verso l’epicentro emotivo del conflitto tra Russia e Ucraina, a seguire il videoclip Gipsy Fiorucci “L’anima grida” diretto da Lorenzo LombardI, il cortometraggio biografico sull’artista Irina Hale “Irina Hale – l’artista bambina” di Cristina D’Eredità e il fanta thriller di Janet De Nardis “Good Vibes”.

Dalle ore 18 in sequenza l’emozionale videoclip animato di Rossella Seno “Principessa”, brano musicale scritto da Massimo Germini e realizzato visivamente da Giuseppe Giannattasio con i disegni artistici di Stefano Ripamonti, l’elegante cortometraggio di Elisabetta Giannini “Sognando Venezia2 e a chiudere la commedia d’esordio Pilar Fogliati “Romantiche” che omaggia il tradizionale cinema ad episodi proponendo un trittico di personaggi femminili tra leggerezza dell’essere e pacata riflessione esistenzialista.


L’ingresso al Cinematografo Comunale Sant’Angelo di Via Lucida, 6 è gratuito fino a esaurimento posti

www.primopianoamarcord.it

Check Also

GRAN FINALE CON LOREDANA BERTÈ A “UNA VOCE PER SAN MARINO”

Loredana Bertè parteciperà alla finale di “Una Voce per San Marino”, il festival che premia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *