Breaking News

BRANDUARDI, CHE ATTESA A SANTA SEVERA

Nella cornice dell’iconico castello medievale baciato dal mare, il musicista milanese terrà questa sera alle ore 21.00 un concerto che si annuncia come viaggio artistico e spirituale

Angelo Branduardi sbarca al Castello di Santa Severa. Nella più suggestiva cornice medievale martedì 16 agosto il polistrumentista di Cuggiono (leggi l’intervista ad Angelo Branduardi BRANDUARDI, ANIMA DI INFINITA RICERCA – Mediafrequenza), che proprio nel medioevo e nella cultura popolare affonda le radici della sua musica, trova il suo habitat naturale per regalare ai fedelissimi un’altra tappa del tour “Il Cammino dell’Anima”, un viaggio musicale di due ore idealmente diviso in due parti. Accompagnato da Fabio Valdemarin (tastiere, chitarra, cori); Antonello D’Urso (chitarre, cori);Stefano Olivato (basso elettrico, contrabbasso elettrico, chitarra, armonica, cori,) Davide Ragazzoni (batteria e percussioni) l’icona del menestrello iperculturale si presenterà nella solo sul palco davanti ad un impalpabile velo bianco.

Questa è la prima parte dello spettacolo dedicata a “Il Cammino dell’Anima”, una lunga suite che ripropone alcuni temi dell’opera visionaria di Hildegard von Bingen, monaca, reclusa secondo la regola di San Benedetto, fin dall’età di otto anni e poi badessa di Bingen. Hildegard fu mistica e poeta, musicista, filologa ed erborista, era e rimane ammirata per avere esplorato coraggiosamente il posto dell’anima nel Cosmo e per avergli dato voce con la sua visione musicale unica, dove sinfonia e anima si incontrano in sublime e trionfante armonia. Non mancheranno escursioni nel suo repertorio più classico, con brani i tratti da “L’infinitamente piccolo” album del 2000 realizzato sulle scritture di San Francesco d’Assisi passando per “Cogli la prima mela” e “Alla fiera dell’est”, brani che hanno marchiato a fuoco uno stile ormai radicato nel cuore di tutti. Minimalismo tecnologico e pura atmosfera teatrale faranno da cornice a uno spettacolo che si annuncia intenso e intimista.

Check Also

Nuova biografia Axl Rose: “La reunion? Tutto merito di Duff. Izzy non c’era per motivi di soldi”

“Axl – La biografia del leader dei Guns N’Roses”, torna aggiornata al 2021 la biografia non autorizzata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *