Breaking News
Home / Attualità / BENZINA, PREZZI RECORD DAL 2013

BENZINA, PREZZI RECORD DAL 2013

Aumentano anche gasolio per auto e per il riscaldamento, stabile ancora il Gpl

Il costo del carburante continua a salire. In Italia il prezzo della benzina in modalità self service è aumentato in una settimana di 2,43 centesimi, attestandosi da 1,754 euro 1,778 euro al litro, raggiungendo così il suo massimo da settembre 2013. In salita anche il gasolio che aumenta di 2,59 centesimi, passando da 1,620 a 1,647.

Resta invece stabile il Gpl con un calo impercettibile da 0,817 euro a 0,816, mentre, da uno studio del Ministero della Transizione Ecologica, principale organo di Governo preposto alla politica ambientale, emerge che il gasolio da riscaldamento è salito di 2,92 centesimi, passando da 1,436 euro a i,466 euro.

Il presidente dell’Unione Nazionale dei Consumatori, Massimiliano Dona puntualizza l’andamento settimanale dei rincari: “In una sola settimana il rincaro per un pieno di carburante da 50 litri è di oltre 1 euro, 1 euro e 22 cent per la benzina e 1 euro e 35 cent per il gasolio. In meno di un mese, dall’inizio dell’anno, un litro di benzina è aumentato di quasi 6 cent (5,90), pari a 2 euro e 95 cent a pieno, il gasolio di oltre 6 cent (6,18), equivalenti a 3 euro e 9 cent per un rifornimento, pari a 74 euro su base annua”.

Check Also

TERMOVALORIZZATORI, COSA È NECESSARIO SAPERE

Dall’ipotesi dello smaltimento sicuro al biomonitoraggio che ancora manca, le considerazioni di Zero Wast Europe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *