Breaking News
Home / Musica / SALOTTO TEVERE, A TU PER TU CON LIVIO CIRRONIS

SALOTTO TEVERE, A TU PER TU CON LIVIO CIRRONIS

Questa sera alle 22 sotto l’arco di Ponte Cestio la rassegna Lungo il Tevere punta i fari sul cantante romano che a breve pubblicherà il suo primo album

Architettura e musica, un binomio vincente e trasversale che può assumere i toni dell’intrattenimento monografico. Nella suggestiva e gettonata location di passeggiate estive romane l’atteso ospite è Livio Cirronis, architetto di professione e cantante di “mestiere”. Un duplice e simbiotico impegno che vuole l’arte come centro gravitazionale di ogni idea che assume la forma del progetto. La serata condotta dalla cantante Giò Di Sarno punterà i fari sul percorso artistico di Livio Cirronis, che parte da un’infanzia vissuta nell’amore per la fisarmonica per poi intraprendere il sentiero del polistrumentismo e dell’autorialità.

Ad accompagnare l’artista, che annuncia a breve l’uscita del suo primo lavoro discografico per la produzione firmata Accademia Spettacolo Italia, saranno i musicisti della sua band; Emanuele Orlovich al basso, Sergio Cinquino alle percussioni e Roberto Lucarini alla chitarra, tutti accomunati dalla passione per i colori del jazz e uniti in un progetto live che tende ad addolcire il tratteggio più marcato e istituzionale degli standard con tenui e piacevoli pennellate a tinte pop. Nella collaudata formula dell’interazione tra artista e pubblico, tra un drink e un selfie, una sosta da non perdere fatta di canzoni e aneddoti in cordialità é quella al Salotto Tevere, per conoscere da vicino Livio Cirronis, tornando gradualmente a quell’imprescindibile bisogno di condivisione in presenza.

Salotto Tevere (sotto ponte Cestio) all’interno della manifestazione Lungo il Tevere…Roma. Ore 22:00 ingresso libero.

Check Also

ALTAPRESSIONE, ECCO IL NUOVO SINGOLO

Dal 17 settembre sarà disponibile in rotazione radiofonica e sulle piattaforme di streaming “PARADISO LIBRE” (Golden …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *