Breaking News

“NON SONO FRAGILE”, PAROLA DI ALBA

ALBA ROMPE GLI SCHEMI E STRAVOLGE GLI STEREOTIPI IN “NON SONO FRAGILE”, IL SUO ATTESISSIMO DISCO D’ESORDIO CHE SEGNA UN NUOVO CAPITOLO NEL POP ITALIANO

«Qualche anno fa, una persona mi disse che era evidente che io fossi una ragazza fragile, che bastava guardarmi per capirlo. Da quel momento, non sono più riuscita a liberarmi da questo concetto, l’idea che l’aspetto possa definire la fragilità di una persona»: è con queste parole, intense e toccanti, che l’industria musicale italiana si prepara a celebrare l’ascesa di una delle più promettenti stelle del nuovo panorama pop al femminile. Alba, la cantautrice e attrice napoletana d’adozione romana e di stanza a Londra, dopo aver incantato la critica con la sua vocalità delicata e penetrante ed aver conquistato il cuore del pubblico con i messaggi profondi intrisi nei sui testi, torna nei digital store con “Non sono fragile” (Delma Jag Records), il suo attesissimo debut EP che sfida stereotipi ed etichette per rompere gli schemi e danzare al ritmo della propria unicità.

«Qualche anno fa, una persona mi disse che era evidente che io fossi una ragazza fragile, che bastava guardarmi per capirlo. Da quel momento, non sono più riuscita a liberarmi da questo concetto, l’idea che l’aspetto possa definire la fragilità di una persona»: è con queste parole, intense e toccanti, che l’industria musicale italiana si prepara a celebrare l’ascesa di una delle più promettenti stelle del nuovo panorama pop al femminile. Alba, la cantautrice e attrice napoletana d’adozione romana e di stanza a Londra, dopo aver incantato la critica con la sua vocalità delicata e penetrante ed aver conquistato il cuore del pubblico con i messaggi profondi intrisi nei sui testi, torna nei digital store con “Non sono fragile” (Delma Jag Records), il suo attesissimo debut EP che sfida stereotipi ed etichette per rompere gli schemi e danzare al ritmo della propria unicità.

La copertina del disco, che raffigura la stessa Alba all’interno di una scatola come se fosse una bambola, è un’immagine evocativa potente che simboleggia la forza e l’indipendenza della giovane cantautrice. Questa rappresentazione, allude anche ad una delle idee preconcette ancora radicate nella società, quella che le donne, per il solo fatto di essere tali, siano necessariamente fragili, o facilmente controllabili. Ma da questa scatola aperta, Alba sfida ogni tipo di aspettativa predefinita e preconfezionata, simboleggiando la sua volontà di rovesciare i cliché. L’essere raffigurata come una bambola, suggerisce anche che le pressioni sociali spesso cercano di limitarci, ignorando le nostre peculiarità individuali. Attraverso questa copertina, Alba ci dimostra come eleganza, femminilità e delicatezza non equivalgano a debolezza e ricerca di protezione, bensì possono essere una fonte di forza e ispirazione.

Con questo EP, la cantautrice e attrice partenopea dà ritmo e voce a tutti coloro che hanno combattuto contro il pregiudizio che l’apparenza possa definire la forza o la fragilità di un individuo. Il suo percorso musicale si trasforma in una testimonianza di resilienza, autoscoperta e crescita interiore. Ogni canzone è un viaggio nelle profondità dell’anima umana, una finestra aperta sull’universo interiore di una giovane artista che riconferma la sua straordinaria abilità nel tradurre le esperienze in musica.

In un’epoca che necessita di nuove storie e di nuove voci disposte a raccontarle, Alba è pronta a soddisfare queste richiese. Plasmando il suo cammino con dedizione, passione e coraggio, è destinata a diventare una delle artiste più influenti dell’industria musicale italiana, e “Non Sono Fragile” testimonia il suo talento e la sua visione chiara e precisa: la fragilità è una parte preziosa della nostra umanità, l’unica vera chiave per accedere alla forza interiore.

«Non siamo fragili, siamo forti nella nostra autenticità».

Con questo suo primo EP, Alba ci guida in un viaggio emozionale che ci ricorda la straordinaria bellezza insita nella vulnerabilità.

Check Also

MERYSSE, IL CANTAUTORATO VHE COMBATTE LA VIOLENZA SULLE DONNE

L’iniziativa, condotta da Maria Teresa De Pierro, meglio nota come Merysse, offre un’arte che va …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *