Breaking News

RICKY FERRANTI, INTROSPETTIVO VIAGGIATORE DEL TEMPO

L’artista racconta il suo nuovo singolo “Passano le Estati” e la sua passione per il blues e il rock

In occasione dell’uscita del singolo “Passano le estati”, abbiamo avuto il piacere di intervistare il cantautore piacentino Ricky Ferranti. Il brano racconta del tempo ineluttabile di un’estate conclusa, del cambiamento e le paure che il tutto si trascina con sé.

Ciao! Che messaggio vuoi comunicare con il tuo nuovo singolo?

Ciao a tutti e grazie per l’intervista. Il nuovo singolo “Passano le Estati” è un brano dal sapore un po’ malinconico e introspettivo supportato però da una musica vivace.

Parla del tempo che passa e dei sogni che svaniscono. Il messaggio alla fine è quello che non bisogna perdere tempo e cogliere l’attimo perché come diceva Eraclito “Panta rei” ovvio tutto scorre.

Da cosa trai ispirazione per le tue produzioni?

L’ispirazione avviene da piccole cose come una frase che ti colpisce detta da qualcuno o da una emozione o semplicemente da un viaggio.

La vita stessa è ispirazione. L’ispirazione è quando sono sintonizzato sulla frequenza giusta. Quando sono disposto a recepire cosa arriva dall’esterno e trasformarlo poi in qualcos’altro.

Facciamo un salto indietro nel tempo, quando e come è nata la tua passione per la musica?

Mi sono avvicinato alla musica attraverso le tastiere e poi le chitarre. Ho ancora in studio una Farfisa anni ’70 che mi aveva regalato mio zio.

Il blues ed il rock mi hanno poi portato alle chitarre elettriche ed acustiche.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro e/o sogni nel cassetto?

Come sogno nel cassetto c’è la creazione di una colonna sonora o canzoni inserite in colonne sonore.

Quali artisti hanno influenzato e accompagnato la tua crescita?

Citerei Jimi Hendrix e Mark Knopfler, la loro musica è stata una folgorazione.

Ricordo ancora l’emozione quando ascoltai per la prima volta il riff di “money for nothing”.

Decisi in quel momento che avrei dovuto suonare quello, non sapevo minimamente come ma sapevo che dovevo farlo.

Progetti per il 2023?

Finire i Brani che formeranno il nuovo Album di cui “Passano le estati” rappresenta il primo singolo.

Check Also

PAROLE E NON SOLO NEL NUOVO SINGOLO DI MARIKA

Da venerdì 24 maggio 2024 sarà in rotazione radiofonica “PIOGGIA DI PAROLE”, il nuovo singolo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *