Breaking News

CONFLITTO RUSSIA UCRAINA, I MISSILI IPERSONICI CHE VOGLIONO GOVERNARE I MARI DEL MONDO

La fregata Ammiraglio Gorshkov agita le acque del Mediterraneo con i missili Zirkon 9 volte più veloci del suono. La Francia arma l’Ucraina con carri leggeri da combattimento

La partenza della fregata Ammiraglio Gorshkov in missione nell’Atlantico, nell’Oceano Indiano e nel Mediterraneo rappresenta al momento la minaccia più preoccupante per l’Occidente, con la dotazione di un sistema per missili ipersonici Zirkon che, stando alle note comprese nel libretto delle istruzioni risulterebbero essere i primi vettori ipersonici operativi al mondo, 9 volte più veloci del suono. Un biglietto da visita che annuncia le prossime esercitazioni per l’equipaggio gettando benzina sul fuoco in un clima già fin troppo tensivo.

Alle armi ipersoniche di Putin l’Ucraina risponde con una fornitura di carri leggeri da combattimento AMX-10 RC annunciata dal presidente francese, Emmanuel Macron per potenziare l’arsenale di Kiev. Si tratta di veicoli corazzati utilizzati dalle unità di cavalleria francese dal 1981 e forniti recentemente anche a Marocco e Quatar. Per la prima volta nella storia le forze militari ucraine potranno sfruttare carri di fattura occidentale.

Check Also

ILI, CRESCE IL VIRUS IN ITALIA

Al contagio della malattia simil-influenzale contribuiscono diversi virus concomitanti, ma a destare preoccupazione sono le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *