Breaking News

ARMENIA, CHIESTO SOCCORSO ALLA RUSSIA PER CONFLITTO CON AZERBAGIAN

Preoccupante escalation al confine, reciproche accuse dai Ministeri della Difesa

Photo by foto: kremlin.ru

Visto l’aggravarsi della situazione al confine con l’Azerbaigian, In virtù del Trattato di amicizia, cooperazione e mutua assistenza tra Armenia e Russia, il Consiglio di sicurezza armeno chiede aiuto a Mosca.

“È stata presa la decisione di appellarsi formalmente alla Federazione Russa al fine di attuare le disposizioni del Trattato di amicizia, cooperazione e mutua assistenza. Ci sarà anche un appello all’Organizzazione del Trattato di sicurezza collettiva (Otsc, alleanza militare creata nel 1992 e di cui fanno parte Armenia, Russia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan e Tagikistan) e al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite in relazione all’aggressione contro il territorio sovrano dell’Armenia”, annuncia il gabinetto armeno.

Parlando di vittime e danni materiali dovuti ai bombardamenti alcuni comunicati diramati dalle agenzie Tass e Interfax hanno riportato che i ministeri della Difesa di Yerevan e Baku si sono accusati l’un l’altro per l’escalation maturata al confine.

Check Also

Indipendenza dell’Uzbekistan, 31° anniversario in grande stile

Grande ricevimento al Grand Hotel Parco dei Principi a Roma il 15 settembre, impeccabile organizzazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *