Breaking News

“MANIFESTO”, FUORI IL NUOVO SINGOLO DEI CLAN DESTINO

Anticipando un nuovo album di inediti il singolo segna il ritorno della storica band di Ligabue 

Da venerdì 25 marzo, sarà disponibile in radio, sulle piattaforme digitali e in tutti i digital stores “Manifesto” (Sunflower – Self – Believe), il nuovo singolo dei Clan Destino, la storica band di Luciano Ligabue. Il brano anticipa l’uscita del nuovo album “L’Essenza”, prevista in primavera.

Il brano è ricco di sonorità rock, indelebile marchio di fabbrica di tutta la produzione della band che ha accompagnato Ligabue nella prima parte della sua carriera. “Manifesto” è una sorta di dichiarazione di intenti dei nostri tempi, all’insegna del dubbio e delle incertezze. Una tormentata ricerca di risposte alle nostre domande che nessuno può darci veramente e che non ci rimane che cercare dentro noi stessi facendo, sbagliando, cadendo e rialzandoci.

3D render of a medical abstract showing sperm meeting egg cell

Registrato da Lenny Ligabue nello “Zoostudio” di Luciano Ligabue. «La scomparsa di Luciano Ghezzi, lo storico bassista dei Clan Destino, ha fatto nascere in noi l’esigenza di ricordarlo nel modo che conosciamo meglio: creando e suonando musica – dichiara la band – ci siamo ritrovati e abbiamo realizzato un album al di fuori di logiche commerciali e con il nostro suono di sempre. Ligabue ci ha supportato nel progetto e suo figlio Lenny è stato il nostro ingegnere del suono. Da questa prima uscita, che segna il nostro ritorno dopo 27 anni con un intero album di inediti, ci aspettiamo di ritrovare gli amici e i fans che ci hanno seguito anche in tutti questi anni di silenzio artistico, oltre naturalmente al pubblico degli appassionati di quel rock che non muore mai…sperando di poter portare live il nostro nuovo album “L’Essenza».

Check Also

NEJA ALL’ARENA DI VERONA DOPO 23 ANNI

Con “Restless”, indimenticabile hit degli anni ’90, sarà tra le protagoniste della terza serata di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *