Breaking News
Home / Attualità / 27 DICEMBRE, SPERANZA E DUBBI PER IL VACCINO SCACCIA COVID

27 DICEMBRE, SPERANZA E DUBBI PER IL VACCINO SCACCIA COVID

Countdown alle battute finali per il vaccine day, con BioNTech e Pfizer osservati speciali sulla valutazione degli effetti collaterali a prova di bugiardino

di Damiano Rulli

«Il 27 è il giorno di vaccinazione europeo, un appuntamento simbolico che ci fa sentire parte di una comunità più ampia, nellambito di una pandemia globale, e che inaugura la campagna di vaccinazione di massa che si svolgerà in tutta Europa» queste parole del Direttore Generale dell’AIFA ( Agenzia Italiana del Farmaco) Nicola Magrini fanno intravedere quella luce in fondo al tunnel che aspettavamo da quando è iniziata la pandemia causata dal coronavirus.

Non solo speranza anche tanti dubbi sorgono in noi sulla reale efficacia e sugli effetti collaterali del vaccino della BioNTech e Pfizer.

Al riguardo l’AIFA in una breve documento, allegato a questo articolo insieme al foglietto illustrativo del Comirnaty

(Vaccino a mRNA contro COVID-19) altrimenti noto come bugiardino, risponde a queste domande, alcune con le relative risposte sono riportate qui di seguito.

Cos’è Comirnaty e a cosa serve?

Comirnaty è un vaccino destinato a prevenire la malattia da coronavirus 2019 (COVID-19) nei soggetti di età pari o superiore a 16 anni.

Contiene una molecola denominata RNA messaggero (mRNA) con le istruzioni per produrre una proteina presente sul SARS-CoV-2, il virus responsabile di COVID-19. Comirnaty non contiene il virus e non può provocare la malattia.

Per maggiori informazioni sul vaccino consultare le informazioni sul prodotto, che comprendono anche il foglio illustrativo (allegato a questo articolo)

Quali sono i rischi associati a Comirnaty?

Gli effetti indesiderati di Comirnaty osservati più frequentemente nello studio sono stati in genere di entità lieve o moderata e si sono risolti entro pochi giorni dalla vaccinazione. Tra questi figuravano dolore e gonfiore nel sito di iniezione, stanchezza, mal di testa, dolore ai muscoli e alle articolazioni, brividi e febbre. Tali effetti hanno interessato più di 1 persona su 10.

Arrossamento nel sito di iniezione e nausea si sono verificati in meno di 1 persona su 10. Prurito nel sito di iniezione, dolore agli arti, ingrossamento dei linfonodi, difficoltà ad addormentarsi e sensazione di malessere sono stati effetti indesiderati non comuni, ossia hanno interessato meno di 1 persona su 100. Debolezza nei muscoli di un lato del visto (paralisi/paresi facciale periferica acuta) si è verificata raramente, in meno di 1 persona su 1000.

Con Comirnaty si sono verificate reazioni allergiche, compreso un numero molto esiguo di casi di reazioni allergiche gravi (anafilassi) quando il vaccino ha iniziato a essere utilizzato nelle campagne di vaccinazione. Come per tutti i vaccini, Comirnaty deve essere somministrato sotto stretta supervisione medica e deve essere disponibile un trattamento medico adeguato.

Per ulteriori informazioni consultate gli allegati.

Check Also

NAZIONALE NEW DREAMS, LA NEONATA NAZIONALE AL SERVIZIO DEL SOCIALE

RAPPER, INFLUENCER, YOUTUBER, MUSICISTI E SPORTIVI DI FAMA NAZIONALEPER L’OSPEDALE PAPA GIOVANNI XXIII e FONDAZIONE …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *