Breaking News
Home / Cronaca del litorale romano / ARDEA: VIA LAURENTINA UN PERICOLO QUOTIDIANO!

ARDEA: VIA LAURENTINA UN PERICOLO QUOTIDIANO!

La voce del cittadino, strumento di sensibilizzazione nelle politiche di intervento. Tutti possono farsi sentire

di Damiano Rulli

La via Laurentina dal bivio Caronti fino a viale San Lorenzo è diventata una strada pericolosissima per chi tutti i giorni la percorre, sopratutto per i motociclisti.
L’incessante pioggia di questi giorni ha ridotto ad un colabrodo un asfalto già fortemente compromesso da anni di mancata manutenzione.

La situazione è drammatica, numerosi automobilisti hanno squarciato le gomme ed ogni giorno per evitare le enormi voragini si rischiano degli incidenti.
La stragrande maggioranza della via Laurentina è sotto la gestione della Città Metropolitana di Roma Capitale inclusi i tratti maggiormente degradati che vanno dal km 33+300 al km 37+500 (in direzione Anzio da poco dopo il CONAD fino all’inizio di viale San Lorenzo).

L’ufficio competente è il Dipartimento VII “Viabilità e infrastrutture viarie” il quale si occupa tra l’altro della manutenzione ordinaria e straordinaria della rete viaria.
Al momento la Città Metropolitana di Roma Capitale non sta facendo niente per ripristinare l’asfalto e mettere in sicurezza una strada percorsa ogni giorno da centinaia di automobilisti.

Vi suggeriamo di sensibilizzare, come abbiamo fatto noi, il Dipartimento VII “Viabilità e infrastrutture viarie” mandandogli una email al seguente indirizzo: dir.viabilita@cittametropolitanaroma.gov.it o se volete tramite una PEC viabilita@pec.cittametropolitanaroma.gov.it.

Gli indirizzi sopra riportati possono essere utili anche per chi deve fare una richiesta di risarcimento danni per un sinistro (in allegato il modulo da compilare) avvenuto sulle strade di competenza della Città Metropolitana di Roma Capitale.
Affinché il rimborso avvenga bisogna chiamare subito le forze di polizia le quali si accerteranno del sinistro avvenuto e vi rilasceranno il verbale da allegare al modulo di risarcimento.

Check Also

Ardea ennesimo arresto per droga! Quanti stupefacenti circolano sul litorale?

Anche Anzio, Nettuno e Pomezia nel mirino di un’indagine che vuole esplorare il problema in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *