Breaking News
Home / Cinema / SU PRIME VIDEO “IRREVÉRSIBLE”, FILM SCANDALO A CANNES 2002

SU PRIME VIDEO “IRREVÉRSIBLE”, FILM SCANDALO A CANNES 2002

Con 102 Distribution nem mondo new media, la provocazione firmata Gaspar Noé con Monica Bellucci e Vincent Cassel

Entra nell’archivio di Prime Video, dal 25 aprile, distribuito da 102 Distribution, Irréversible, film-scandalo del Festival di Cannes del 2002, scritto e diretto da Gaspar Noé (Enter the Void; Climax), con Monica Bellucci e Vincent Cassel, al tempo delle riprese ancora marito e moglie. Il film, interpretato anche da Albert Dupontel e Philippe Nahon – quest’ultimo di recente morto a causa del Coronavirus – si avvale delle musiche di Thomas Bangalter (Daft Punk; Stardust).

Marcus e Alex devono recarsi ad una festa con Pierre, amico di Marcus ed ex fidanzato di Alex. I tre si ritrovano alla festa ma Marcus, dopo due ore, è già strafatto e si comporta da folle, infastidendo con il suo comportamento prima Pierre, che cerca inutilmente di farlo ragionare, poi Alex che infine, stancatasi, decide di tornarsene a casa da sola. Mentre attraversa un sottopassaggio Alex viene stuprata e picchiata selvaggiamente. Marcus e Pierre, uscendo dal locale, scoprono l’accaduto vedendo Alex, con il volto tumefatto, mentre viene trasportata in barella su un’ambulanza.

Sconvolto e accecato dalla rabbia, Marcus trascina l’amico Pierre nella disperata ricerca del colpevole, per vendicare Alex. Dopo una frenetica ricerca giungono in un postribolo gay dove dovrebbe trovarsi il presunto stupratore. I due massacrano l’uomo, erroneamente ritenuto responsabile dello stupro. In realtà l’uomo aggredito e ucciso a colpi di estintore non è lo stupratore di Alex, ma solo una persona che stava parlando con il colpevole, che dopo il massacro abbandona indisturbato il locale.

Check Also

‘SHOOTING-SILVIO’, BERLUSCONISMO D’ATTUALITÀ E INTRATTENIMENTO

Dal 21 dicembre su Prime Video il film-cult ‘Shooting Silvio’ di Berardo Carboni, distribuito da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *