Breaking News
Home / Economia e Finanza / PER IL GRUPPO RELYENS MERCATO IN CRESCITA

PER IL GRUPPO RELYENS MERCATO IN CRESCITA

I risultati 2019 segnano un sostanziale avanzamento del settore mutualistico al servizio degli attori che esercitano una missione di interesse generale

Gruppo mutualistico europeo di riferimento in risk management presso gli operatori sanitari e i territori per garantire le loro missioni di interesse generale, Relyens ha proseguito la propria trasformazione nel 2019 consolidando le attività storiche e affermando la propria dimensione europea attraverso i marchi Sham, Sofaxis e Neeria. Il Gruppo annuncia un anno di crescita sostenuto dalla diversificazione delle sue attività ma anche caratterizzato da un contesto di mercato difficile, in particolare in Francia. Interamente mobilitato a fianco di clienti e collaboratori nell’attuale crisi sanitaria legata al Covid-19, Relyens mantiene la rotta del proprio piano strategico Relyens2021.

Dati chiave a livello di gruppo:
⦁ 891 mln € di premi raccolti (di cui 378 mln € in assicurazioni proprietà e sinistri e 513 mln € in assicurazioni di persone) in aumento del 5% (847 mln € nel 2018)
⦁ 484 mln € di fatturato in aumento del 6% (456 mln € nel 2018)
⦁ -5,7 mln € di risultato netto (16 mln € nel 2018)
⦁ 343,6 mln € di fondi propri (+21,5% negli ultimi 5 anni)
⦁ 154% di coefficiente di solvibilità (170% nel 2018)
⦁ Rating AM Best “A- prospettive stabili” confermato

Dominique Godet, Direttore Generale del Gruppo Relyens, ha dichiarato: “Il 2019 è stato un anno di crescita particolarmente intensa per Relyens. In un contesto di trasformazione dei nostri clienti e delle nostre professioni e di forti tensioni concorrenziali e tariffarie, abbiamo saputo consolidare le nostre attività storiche e affermare la nostra dimensione europea rispondendo al contempo a sfide economiche e di solvibilità e portando avanti le nostre trasformazioni. L’impegno costante dei nostri team, anche nell’attuale crisi sanitaria del Covid-19, è lodevole. Nel 2020, manterremo la rotta del nostro piano strategico per accompagnare i clienti e i soci nella gestione dei rischi e contribuire così a mettere in sicurezza le attività e a proteggere le donne e gli uomini che si impegnano al servizio di pazienti e cittadini.”

Un gruppo in crescita dalle fondamenta solide
La crescita del gruppo è sostenuta dalla diversificazione delle attività, dei rischi e dei clienti, in particolare al di fuori della Francia (Spagna, Italia, Germania).

Il Gruppo ha registrato buoni successi commerciali in tutti i propri mercati, che si traducono in due grandi indicatori in crescita:

⦁ i premi raccolti dal gruppo ammontano nel 2019 a 891 milioni di euro, in aumento del 5% (+44 mln €). Il portafoglio di attività si suddivide in assicurazioni proprietà e sinistri (40%) e assicurazioni di persone (60%);
⦁ il fatturato raggiunge 484 mln €, pari a un incremento del 6% (+ 28 mln €). Questo risultato si suddivide tra le attività assicurative, le attività di intermediazione e le attività di servizi: risk management, consulenza e formazione.

Questa buona performance va sottolineata perché il Gruppo affronta sfide economiche e di solvibilità importanti.
In Europa, il contesto macroeconomico è sfavorevole, in particolare a causa dei tassi bassi che riducono la capacità di generare rendimenti finanziari.

In Francia, si combinano diversi fattori:
⦁ una pressione competitiva ancora più forte, in particolare sui mercati storici (Mercato Operatori Territoriali, Mercato socio-sanitario francese);
⦁ una situazione di tensione sul Mercato socio-sanitario francese. Il deterioramento e la sottotariffazione del mercato francese della RC medica, in particolare nelle strutture sanitarie pubbliche, già osservate nel 2018, hanno portato il Gruppo a mettere in atto misure di rivalutazione mirate fin dal primo semestre 2019 e a condurre una campagna di sottoscrizione per ritrovare l’equilibrio, al fine di preservare la redditività tecnica dell’assicurazione mutualistica;
⦁ un’evoluzione della giurisprudenza del Consiglio di Stato relativa al risarcimento del danno professionale per le vittime minori in Francia costringe ad aumentare il livello globale di accantonamenti complementari di 28,2 mln €. Questa decisione del tribunale ha un impatto diretto su l’onere lordo dei sinistri che evidenzia un nuovo anno di forte crescita, raggiungendo i 449,2 mln €, ovvero 87 mln € in più rispetto all’anno precedente (+24%).

Pertanto, nonostante un risultato finanziario importante, il risultato del Gruppo presenta una perdita (passando da 16 mln € nel 2018 a -5,7 mln € nel 2019) legata alla combinazione di questi fattori a livello europeo e nazionale.

In questo contesto, le basi finanziarie di Relyens restano solide.

Il risultato finanziario di Sham, compagnia assicurativa e società madre del gruppo Relyens, raggiunge 64,3 mln €, in aumento del 25%. Questo netto aumento deriva dalle plusvalenze realizzate.

I fondi propri raggiungono 343,6 mln € (rispetto a 342,2 mln € nel 2018). Il Gruppo mantiene un coefficiente di solvibilità a un ottimo livello, 154% (170% nel 2018), un risultato degno di nota in un contesto di tassi di interesse storicamente bassi e di sorveglianza del settore assicurativo in Europa.

L’agenzia di rating internazionale AM Best ha, anche quest’anno, sottolineato la solidità finanziaria del Gruppo mantenendo un rating “A- prospettive stabili”.

SHAM società del gruppo RELYENS

Un gruppo pienamente mobilitato al fianco dei suoi clienti nella crisi del Covid-19
Dall’inizio della crisi Covid-19, Relyens segue da vicino gli impatti sociali, economici e finanziari potenziali sulla sua attività. Accompagna inoltre i suoi clienti e soci, rappresentanti da Operatori del settore sanitario ed Enti locali, nella continuità delle loro missioni, adottando misure specifiche, tra cui segnaliamo le seguenti:
⦁ in Francia, Sham ha esteso i suoi contratti di RC medica delle strutture ospedaliere per includervi l’insieme del personale che interviene in rinforzo e per gli operatori sanitari al fine di fornire loro una copertura nell’ambito della realizzazione di interventi che non rientrano nel loro quadro di esercizio abituale.
⦁ In Spagna, Sham offre una copertura di responsabilità civile professionale a tutti i medici (membri dei colegios) che aderiranno al sistema sanitario pubblico e una copertura ai medici che effettuano i prelievi a domicilio nell’ambito del piano nazionale di screening.
⦁ In Italia, i team si concentrano prioritariamente sulle richieste di accompagnamento dei clienti che beneficiano già, nelle loro polizze, di garanzie estese. Il Gruppo si è recentemente fatto carico della copertura di un ospedale da campo sotto la responsabilità di uno dei suoi clienti.

Un gruppo impegnato nella realizzazione del proprio piano strategico: Relyens2021
Nonostante l’esito incerto del post-crisi Covid-19, Relyens continuerà a portare avanti progetti ambiziosi – pur mantenendo un’esigenza di redditività – per proseguire la propria crescita e reinventarsi a beneficio dei suoi due clienti principali: gli operatori sanitari e gli enti locali.

Relyens proseguirà così nei propri sforzi e nei propri investimenti, in particolare con:
⦁ il rafforzamento della sua presenza negli ambienti dei suoi clienti,
⦁ l’implementazione della sua offerta ampliata in gestione dei rischi che integra una nuova piattaforma di soluzioni tecnologiche per coprire i rischi clinici e medici, informatici e del personale dei suoi clienti e soci,
⦁ la continuazione della sua trasformazione culturale e l’arricchimento delle sue competenze con l’integrazione di nuovi talenti, basandosi sulle azioni già intraprese,
⦁ il tutto alla luce degli insegnamenti tratti dalla situazione senza precedenti che stiamo vivendo.

Qualche dato su Relyens

Con 1.040 collaboratori, oltre 30.000 clienti e associati e 900.000 assicurati in 4 Paesi (Francia, Spagna, Italia e Germania), Relyens è un gruppo mutualistico europeo di riferimento nelle assicurazioni e nella gestione dei rischi, al servizio degli operatori della sanità, dei servizi sociali e degli enti locali che svolgono compiti di interesse generale. Il Gruppo, fortemente radicato nella clientela con i marchi Sham, Sofaxis e Neeria, propone soluzioni globali personalizzate abbinando soluzioni assicurative (assicurazioni di persone e beni) e servizi di gestione dei rischi. Nel 2019 Relyens ha raccolto 891 mln di € di premi realizzando un giro d’affari di 484 mln di €.

www.relyens.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *