Breaking News
Home / Attualità / TIK TOK, IL GOVERNO CINESE CI SPIA?

TIK TOK, IL GOVERNO CINESE CI SPIA?

Cresce la popolarità e l’utilizzo dell’app ma sorgono inquietanti interrogativi sul rischio privacy

di Damiano Rulli

Dopo che l’NSA, l’Agenzia per la Sicurezza Nazionale Americana, ha deciso di proibire l’uso dell’applicazione TikTok sui telefonini governativi anche il Servizio Segreto Italiano sta indagando sui rischi nell’utilizzo di questa app diffussisima. Pensate è utilizzata da un miliardo di persone nel mondo!
Perchè tutta questa preoccupazione?
La società sviluppatrice di TikTok è la cinese ByteDance con sede in Cina dove sono anche i suoi server che conservano tutti i dati, video, foto, msg degli utenti.
E’ importante sapere che il governo cinese può obbligare le aziende con sede nel proprio territorio a condividere tutti i dati in loro possesso come sostiene Marco Valentinsig (digital marketer, fondatore della Crew BeLiked) intervistato da Sputnik Italia.
Compredente che un nostro video può essere facilmente visionato da un funzionario del governo cinese con il quale può farci tutto quello che desidera!
Inoltre dando la possibilità a TikTok di accedere al nostro GPS e microfono in teoria gli stiamo dando la possibilità di spiare ogni nostro movimento, di sapere con chi siamo e di cosa stiamo parlando.

Tutto ciò è facilmente deducibile dal’informativa sulla privacy di TikTok che potete leggere cliccando qui: https://www.tiktok.com/legal/privacy-policy?lang=it
Riportiamo alcuni passaggi significativi:
“Laddove richiesto dalla legge, condivideremo le informazioni dell’utente con le autorità incaricate dell’applicazione della legge o con le autorità di regolamentazione e con terzi in forza di un’ordinanza vincolante emessa da parte di un tribunale competente”
Qui viene spiegato meglio il passaggio sopra riportato: https://www.tiktok.com/legal/privacy-policy?lang=it#section-4 che vi cito:
“Condivideremo le informazioni dell’utente con le autorità incaricate per legge, autorità pubbliche o altre organizzazioni, se obbligati per legge a farlo, o in base alle nostre legittime esigenze aziendali se tale utilizzo è ragionevolmente necessario per:
rispettare una richiesta, una procedura o un obbligo di legge”
ed in Cina vige questo obbligo di legge.

“Utilizziamo la “Regione geografica” selezionata dall’utente nelle Impostazioni per personalizzare l’esperienza dell’utente di TikTok. Se l’utente utilizza la Piattaforma su un dispositivo mobile, TikTok raccoglie informazioni relative alla posizione dell’utente. In alcune giurisdizioni, con il consenso dell’utente, raccogliamo anche dati GPS (Global Positioning System) e informazioni di geolocalizzazione del dispositivo mobile. Gli utenti che non intendono condividere la propria posizione con TikTok possono disabilitare i servizi di localizzazione dalle impostazioni del loro dispositivo mobile” è importante se desideriamo proprio utilizzare questa app almeno disattivare la geolocalizzazione.
Di seguito un aspetto da non sottovalutare:
“I dati personali relativi all’utente, da noi raccolti, saranno trasferiti e memorizzati in una sede al di fuori dello Spazio economico europeo (“SEE”).
In caso di trasferimento i dati personali dell’utente in Paesi esterni allo Spazio economico europeo (SEE), lo faremo ai sensi dei contratti della Commissione (ossia clausole contrattuali standard) in materia di trasferimento di dati personali in paesi terzi, in conformità alle norme della Decisione 2004/915/CE o della Decisione 2010/87/UE (a seconda dei casi).”
Ricordiamo che i server sono in Cina e che la Decisione 2010/87/UE da loro citata ad un certo punto recita:”..ciò anche con riguardo ai casi in cui il responsabile del trattamento stabilito nell´Unione europea, che tratta dati personali per conto di un titolare stabilito nell´Unione europea, affidi il trattamento a un subincaricato stabilito in un paese terzo che non assicura un livello di protezione adeguato (considerando 23 della decisione della Commissione europea del 5 febbraio 2010, n. 2010/87/UE)”
Da qui si comprende la preoccupazione del NSA e del nostro servizio segreto (Copasir),TikTok può essere utilizzata per operazioni di spionaggio senza alcun tipo di rischio, praticamente stiamo condividendo volontariamente con loro tutta la nostra vita.

Check Also

CRISTIANO RONALDO POSITIVO AL COVID-19

Il calciatore sarebbe asintomatica, secondo il comunicato della Federazione portoghese Cr7 dovrà saltare la partita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *