Breaking News
Home / Rassegne e Festival / LA VOCE DELLA TERRA E’ NOA

LA VOCE DELLA TERRA E’ NOA

Una big d’eccezione per il debutto della rassegna di Scheggino

Sarà la cantante israeliana NOA ad inaugurare a Scheggino (Pg), la prima edizione della rassegna LA VOCE DELLA TERRA con il live tratto dal suo nuovo progetto discografico, LETTERS TO BACH (Believe International), prodotto dal leggendario Quincy Jones. Mercoledì 28 agosto alle ore 21:00, accompagnata sul palco dal chitarrista, arrangiatore e direttore musicale Gil Dor, Or Lubianiker al basso e Gadi Seri alle percussioni, l’artista dal tratto distintivo elegante e raffinato, interpreterà alcuni dei più rappresentativi brani musicali del compositore tedesco Johann Sebastian Bach arricchendoli con le sue parole grazie ai testi in inglese ed ebraico, ispirati a temi che spaziano dalla sfera personale a una più universale. 
Una musica che va oltre i confini di genere musicale e della lingua, capace di parlare al cuore delle persone e di emozionarle, creando un punto di contatto tra di loro. Un omaggio al compositore tedesco unita alla capacità di sperimentare di un’artista che in 28 anni di attività ha saputo attraversare stili e argomenti, sempre in perfetta armonia tra di loro. 

LA VOCE DELLA TERRA, manifestazione concepita da Silvia Alunni, direttrice artistica di Visioninmusica, realizzata in collaborazione con Ministero dei Beni Culturali, Regione Umbria, Comune di Scheggino e Comune di Sant’Anatolia di Narco, è incentrata sulla trasversalità di turismo e cultura: nel contesto territoriale del borgo, il jazz e le sue contaminazioni si fonderanno infatti con la natura, la storia, la cultura e l’enogastronomia, dando vita a un cartellone di appuntamenti in grado di rispondere a diversi target di pubblico e di contribuire alla rinascita turistica della Valnerina. 

Mercoledì 28 agosto 2019 – ore 21:00
piazza Carlo Urbani – Scheggino (PG)

NOA

Cresciuta tra Yemen, Israele e Stati Uniti, Achinoam Nini in arte Noa, è una cantautrice, poeta, compositrice, percussionista, relatrice, attivista e madre di tre bambini. Insieme al suo storico collaboratore musicale Gil Dor, stimato musicista e co-fondatore della Rimon School of Music, Noa ha pubblicato 15 album e si è esibita nei luoghi più importanti e prestigiosi del mondo come la Carnegie Hall e la Casa Bianca e ha cantato per tre Papi. Cresciuta artisticamente sotto la guida di Pat Metheny e Quincy Jones, ha condiviso il palco con leggende come Stevie Wonder, Andrea Bocelli e Sting. Oltre che per la sua prolifica attività musicale, in Israele Noa è nota anche per essere la più importante sostenitrice culturale del dialogo e della convivenza nel Paese con la sua “voce della pace”. Tra i tanti premi che ha ricevuto figurano: Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (una delle onorificenze più importanti del Paese), Pellegrino della Pace da parte dell’Ordine Francescano di Assisi (premio assegnato in passato a Bill Gates e Madre Teresa) e il Christal Award del Forum Economico Mondiale. Noa è la prima ambasciatrice israeliana dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura e fa parte di numerose organizzazioni a favore dei diritti umani e della pace in Israele e in tutto il mondo.

Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni – info@elisabettacastiglioni.it

Check Also

AL PARCO DELLA MUSICA SCIENZA E SPETTACOLO

Parte il Romaeuropa Festival all’aperto tra una fitta programmazione del Festival delle Scienze in modalità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *