Breaking News
Home / Cronaca del litorale romano / Via Laurentina, le toppe non bastano!

Via Laurentina, le toppe non bastano!

I carabinieri hanno segnalato lo stato di pericolo che ora rischia di degenerare

di Damiano Rulli

La via Laurentina nel tratto dal bivio Caronti fino a viale San Lorenzo nel comune di Ardea sta diventando sempre più un pericolo per chi la percorre.

È vero che in un breve tratto l’asfalto è stato ripristinato dovutamente e in altri sono state tappate le voragini alla meglio ma il problema permane, anzi è peggiorato notevolmente.

Noi di mediafrequenza in questi due articoli https://www.mediafrequenza.it/2020/12/15/ardea-via-laurentina-un-pericolo-quotidiano/  e https://www.mediafrequenza.it/2020/12/18/via-laurentina-esclusivo-parla-il-sindaco-di-ardea-mario-savarese/ abbiamo evidenziato il pericolo e intervistato il sindaco di Ardea Mario Savarese per il tratto di competenza del comune da lui amministrato.

Oltre a questo abbiamo spedito varie PEC alla Città Metropolitana di Roma Capitale nello specifico al Dipartimento VII “Viabilità e infrastrutture viarie” senza ricevere mai una risposta.

La gravità della situazione non è passata inosservata al comando della Tenenza di Ardea tanto da segnalare alla Città Metropolitana di Roma Capitale, all’Ufficio Tecnico del comune di Ardea e alla Procura di Velletri lo stato di pericolo della via Laurentina.

Speriamo che al più presto le autorità competenti si muovano ripristinando l’asfalto a tutela e sicurezza di tutti noi.

Check Also

Ardea: preoccupanti i dati sull’inquinamento dell’aria!

Ozono oltre la soglia nei prolungati periodi di alta pressione. Urgono misure preventive per diminuire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *