Breaking News

SUSPANCE E IRONIA, L’AVVINCENTE GIALLO DI DANIELE GONELLA

Intitolato “Triangolo” nel nuovo giallo di Daniele Gonella protagonisti un ladro mascherato, un omicidio e un’intricata rete di alleanze

Vicenza – Quali dinamiche si nascondono dietro un apparente caso di furto che si trasforma in un omicidio, dove a rimetterci la pelle è proprio colui che avrebbe dovuto compiere il misfatto? Cosa è successo quella sera d’autunno a casa di Emilio Bortot?

Dopo il suo esordio con “L’amico fedele”, Daniele Gonella continua a muoversi nel mondo dei gialli con il suo nuovo libro “Triangolo” (Youcanprint), ambientato a Dressano, una cittadina ideale che l’autore colloca in Veneto.

Daniele Gonella, classe ’84, è uno scrittore veneto il cui grande interesse in merito al mistero e alla risoluzione di casi lo porta a trasferire questa sua predilezione all’interno di entrambi i suoi romanzi.

L’incipit di questo giallo prende le mosse dal classico caso di furto: Emilio Bortot, un cittadino qualunque, sorprende in casa sua un ladro e, in seguito ad uno scontro, si ritrova costretto a farsi giustizia da solo e ad ucciderlo. Da qui partono le indagini che portano gli inquirenti che si occupano del caso a porsi una serie di domande: quale identità si nasconde dietro il volto mascherato del cosiddetto Posatore? Ma soprattutto, per quale motivo quest’ultimo si trova in casa di Emilio Bortot? Ha agito da solo o per conto di qualcun altro?

La dinamica dell’episodio risulta apparentemente semplice, ma qualcosa fa storcere il naso a Leo Rodgher, protagonista anche del primo romanzo, che torna alla ribalta, insieme al suo braccio destro Boris Castaman, con nuove indagini ed intrighi, dove nessun elemento può essere trascurato poiché potrebbe essere la chiave di volta per il disvelamento del caso. D’altra parte però, anche Leo si trova in una posizione scomoda, cosa che lo porta ad instaurare un’alleanza con Angelo Bietta, agente di polizia, la quale ha due elementi imprescindibili: entrambe le parti si trovano in una condizione di necessità dell’aiuto dell’altro e hanno qualcosa che, invece, all’altro può tornare utile. Questo dà poi il via alla creazione di un’intricata rete di alleanze tra i vari personaggi del romanzo che rendono la vicenda sempre più avvincente.

Lo stesso Gonella racconta ai lettori la sua opera, accompagnandoli alla scoperta dei misteri che si celano dietro questa storia, in quest’episodio podcast

Lo stile dinamico, la spiccata suspence e le pennellate ironiche appassionano il lettore che, attratto dai minuziosi ma significanti dettagli, si lascia trascinare all’interno delle elucubrazioni mentali, delle indagini coinvolgenti e degli incontri stimolanti che si verificano tra i personaggi. Al contempo, il lettore viene conquistato dall’analisi della parte più profonda ed emotiva dei protagonisti, il cui profilo viene mostrato a trecentosessanta gradi, includendo le vicende private. E proprio alla luce dei vari rapporti interpersonali, sorge spontanea la domanda: chi di loro sarebbe disposto a fare qualsiasi cosa? E per chi?

Check Also

ATHENA BARBERA, UNA SILLOGE POETICA PER DARE LUCE ALLE OMBRE/INTERVISTA

“Tacite Ombre”, la nuova silloge poetica di Athena Barbera, pubblicata da Pegasus Edition, concorre al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *