Breaking News
Home / Cronaca del litorale romano / Anzio, a Corso Italia la risposta dello Stato!

Anzio, a Corso Italia la risposta dello Stato!

Risposta perentoria dei Carabinieri nella mattinata. Ma il successo del blitz va oltre il senso della provocazione mediatica

di Damiano Rulli

Ha destato scalpore e rabbia l’articolo apparso sul quotidiano “La Repubblica” (https://roma.repubblica.it/cronaca/2021/08/20/news/anzio_fuochi_artificio_droga_piazza_spaccio-314707690/) dal titolo: “Gli spacciatori di Anzio sfidano la polizia come i boss mafiosi: fuochi d’artificio per festeggiare l’arrivo dei carichi di droga”, all’interno troviamo scritto: “gli spacciatori vendono ai ragazzini dosi di crack a soli 5 euro”.

La risposta dello Stato non si è fatta attendere.

Questa mattina all’alba è iniziato un maxi blitz della compagnia dei Carabinieri di Anzio conclusosi verso le 10:40 a Corso Italia 54. Supportati dai colleghi della compagnia di Frascati, i cinofili e un elicottero dell’Arma per un totale di 50 uomini impiegati, hanno perquisito tutti i locali della palazzina.

Sono state arrestate due persone, un uomo ed una donna.

L’uomo classe ‘67 era in possesso di un simulacro di una pistola, una munizione per una Calibro 38 special, 580 grammi di marijuana, varie armi bianche e materiale per il peso e confezionamento della droga.

La donna del ‘74, con precedenti di Polizia trovata in possesso di 50 grammi dì hascisc. Nelle aree comuni sono stati rinvenute ben 105 dosi di crack, cocaina, hascisc e marijuana.

L’intera area è stata bonificata totalmente! Continueranno i controlli degli uomini dell’Arma dei Carabinieri per impedire che la piazza di spaccio riprenda la sua consueta attività.

Check Also

ARDEA: COLTI IN FLAGRANTE TRE PIROMANI

Arrestati dai Carabinieri della Tenenza di Ardea dopo aver appiccato il fuoco a un cumulo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *