Breaking News
Home / Attualità / STUDENTI VERSO IL FUTURO CON IL CINEMA DELLE DIVERSITÀ

STUDENTI VERSO IL FUTURO CON IL CINEMA DELLE DIVERSITÀ

In partenza il 18 febbraio Tulipani di Seta Nera: guardando si impara, il nuovo progetto organizzato da TSN in collaborazione con il Liceo Artistico e Linguistico “Pablo Picasso” di Pomezia

Il 18 febbraio 2021 dalle 16:30 alle 18:30 è fissato il primo appuntamento per Tulipani di Seta Nera: guardando si impara. Il progetto, organizzato da UCL nell’ambito di TSN in collaborazione con il Liceo Artistico e Linguistico “Pablo Picasso” di Pomezia è rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e si propone di affrontare importanti tematiche sociali ispirate ai 17 obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile tra cui discriminazione, mancanza di inclusione e disparità sociali. Questo obiettivo vuole essere raggiunto attraverso la visione di film corti, che adeguatamente contestualizzati e approfonditi, saranno il punto di partenza per veicolare messaggi, sensibilizzare e avviare chi vi partecipa verso un percorso di formazione e informazione civile.

Il Presidente di TSN Diego Righini e il Direttore Artistico Paola Tassone

Il primo incontro con gli studenti del Liceo “Pablo Picasso” avverrà in streaming e sarà aperto dai saluti del Dirigente Scolastico, Valentina Paumgardhen, e del Presidente di TSN, Diego Righini. L’evento comprenderà la visione di due cortometraggi vincitori della XIII ed. del Festival Internazionale del Film Corto “Tulipani di Seta Nera”: Apollo 18 di Marco Renda e Questo è lavoro di Federico Caponera, rispettivamente Miglior Cortometraggio e Premio Sorriso di Varietà nel 2020.

Gli studenti avranno la possibilità di confrontarsi sui temi trattati con i due registi, ospiti in collegamento, con alcuni esponenti del corpo insegnanti, Maria Valeria Cipollone, Francesco Alvaro, Daniela Rossi, Giuseppina Nicchiniello, e con il Direttore Artistico Paola Tassone. Moderatrice dell’evento e referente del progetto per il liceo sarà la prof.ssa Simonetta Trabocchini.

I giovani partecipanti verranno inoltre invitati a partecipare non solo attraverso i dibattiti, ma anche con la produzione di lavori personali, brevi video, grafiche e testi scritti, attraverso la #Challenge e il #RIncipit, due veri e propri laboratori ideati per coinvolgerli e renderli parti integrante e attiva del progetto. I loro lavori verranno valutati durante il secondo appuntamento di TSN: guardando si impara, in programma il 4 marzo 2021.

Da quattordici anni ormai, Tulipani di Seta Nera si impegna con l’associazione “L’Università Cerca Lavoro” (UCL) nella promozione del concetto di “diversità”, utilizzando come mezzo il cinema, attraverso cortometraggi, documentari e videoclip e un festival che ormai si è imposto come unica rassegna internazionale di opere a tematica sociale. Il coinvolgimento delle scuole attraverso il nuovo progetto, guardando si impara, è parte viva degli obiettivi di promozione, informazione e sensibilizzazione che sono alle fondamenta di ogni sua iniziativa.

Con il contributo di MIBACT, MIUR, REGIONE LAZIO e la collaborazione dell’Istituto Cine-TV Rossellini, all’interno dell’iniziativa realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso da Mibact e Miur.

Check Also

UMBRIA E CINEMA, NOZZE D’ARGENTO

AL VIA LA CAMPAGNA DI CROWDFUNDING PER LA VENTICINQUESIMA EDIZIONE DELL’UMBRIA FILM FESTIVAL PRESIEDUTO DA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *