Breaking News
Home / Attualità / FACEBOOK E TRUFFE, QUESTIONE DI TAG

FACEBOOK E TRUFFE, QUESTIONE DI TAG

Prima le esche per il furto dei dati, poi via libera al furto delle identità. Come proteggersi?

di Damiano Rulli

Negli ultimi mesi sarà capitato anche a voi di essere taggati su un post dove si pubblicizza la possibilità di fare soldi facili o peggio ancora di trovare sul vostro profilo Facebook il medesimo post ma non pubblicato da voi!

Come ovviare il problema?

È inutile dirvi che non si diventa ricchi così facilmente di conseguenza è altamente consigliato evitare di cliccare sui vari link proposti altrimenti rischiamo seriamente di scaricare del malware, spyware o virus che possono rubare tutte le nostre informazioni e dati di accesso ai vari social network.

Se il post sul vostro profilo Facebook non è stato pubblicato da voi allora il PC che utilizzate è stato infettato. Per verificarlo ed eliminare il problema è importante scansionare il computer con un ottimo antivirus/malware. Una guida molto utile la trovate qui https://www.aranzulla.it/come-sbloccare-facebook-da-un-virus-37613.html .

Dopo aver seguito queste indicazioni cambiate la password per accedere a Facebook.

Se invece volete evitare di essere taggati, nelle impostazioni personali c’è la possibilità di controllare i tag.

Arrivarci è semplice, dovete andare in impostazioni-diario e aggiunta tag-controlla, alle due domande sotto la scritta controlla selezionare l’opzione si.

Questa volta in primo piano c’è una foto del famoso imprenditore Gianluca Vacchi. Gli abbiamo scritto un messaggio per segnalarli il problema. Attendiamo una sua risposta.

Sappiate che molte volte anche gli stessi vip sono vittime di truffe, le foto che li ritraggono sono utilizzate senza la loro autorizzazione egli vengono attribuite parole che non hanno mai detto. Quanto è importante allora stare sempre attenti e non credere a tutto ciò che ci viene proposto o pubblicizzato da persone più o meno famose.

Check Also

CREW DRAGON, E L’AMERICA TORNA NELLO SPAZIO

La capsula firmata Spacex si è agganciata alla Stazione Spaziale Successo del primo volo operativo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *