Breaking News
Home / Musica / DODI BATTAGLIA, IL SUONO DELLE PERLE

DODI BATTAGLIA, IL SUONO DELLE PERLE

Esce il 10 luglio il vinile 33 giri 18 gr. + album fotografico “PERLE 2”, il disco live in edizione limitata e autografata

Venerdì 10 luglio uscirà il vinile 33 GIRI 180 GR. + album fotografico di “PERLE 2” (Azzurra Music) di DODI BATTAGLIA, il disco live in edizione limitata e autografata, già in pre-order (https://bit.ly/3eNktDu).

La traccia 11, unico inedito presente in “PERLE 2”, è “Sincerity” che DODI ha scritto con Marcello Balena. Il brano nasce semplicemente dall’idea di spiegare il modo in cui gli artisti si pongono nei confronti della musica. Un modo sincero, onesto, con il massimo del rispetto.

La tournée “PERLE – Mondi senza età” è stata, nelle sue due edizioni, doverosamente dedicata a Valerio Negrini, l’anima espressiva e l’artefice del linguaggio poetico dei Pooh.
Attorno a Negrini e alle sue parole si sono riuniti negli anni un gruppo di ragazzi determinati a fare della musica il proprio obiettivo di vita e professionale. La lungimiranza di Valerio si è concretizzata nella capacità di affrontare, di conseguenza nei Pooh con lui, temi molto delicati e discussi, anticipando il mondo cantautorale, anzi tutto il panorama musicale italiano.

«Un piccolo, se rapportato alla mole di testi prodotti, ma rappresentativo esempio è costituito dai dieci brani raccolti in questo album live, lavoro che contribuisce a fissare nel tempo un progetto musicale che molto mi ha coinvolto e appagato in questo nuovo percorso intrapreso come polistrumentista, compositore, interprete che affronta il mondo della musica con le proprie gambe, accompagnato dallo strumento che così profondamente ha segnato la mia vita, la chitarra. – commenta Dodi Battaglia – Nelle canzoni che andrete ad ascoltare troverete tutto ciò che è importante e che ci accomuna, malgrado le vite e le esperienze così diverse: i desideri grandi per quanto semplici, le disillusioni, la voglia di amare, il desiderio, la città vissuta come antagonista ma anche complice, la conflittualità che si viene a creare tra uomo e donna. Tante vite diverse raccontate nello spazio di una canzone, ma vivide al punto da rendercene partecipi durante l’ascolto. – conclude – Nelle tante serate in cui ho avuto l’onore di condividere con voi questo bagaglio artistico, abbiamo avuto in comune le stesse emozioni e lacrime, quelle belle, di cui non ci si deve vergognare. Perché quando la commozione scaturisce dalla bellezza e dai ricordi che amiamo, ognuna di quelle lacrime è la più preziosa delle perle».

Check Also

ESCE IL NUOVO SINGOLO DI CORTELLINO

Il brano già in rotazione sulle piattaforme streaming si intitola “Un discorso da coniglio”. Un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *