Breaking News
Home / Rassegne e Festival / “TI AVREI VOLUTA”, CLOUDE RACCONTA IL LATO OSCURO DI UN RAPPORTO

“TI AVREI VOLUTA”, CLOUDE RACCONTA IL LATO OSCURO DI UN RAPPORTO

Il nuovo brano di CLAUDIO CALCAGNO, in arte CLOUDE è prodotto in collaborazione con il rapper BLUE VIRUS

Talvolta idealizziamo qualcosa o qualcuno al punto da volerlo con tutte le nostre forze, costi quel che costi, e quando arriviamo lì, proprio sulla cima di quella montagna che sembrava irraggiungibile, capita di provare un senso di delusione, perché ciò che si palesa di fronte ai nostri occhi non è affatto ciò che ci aspettavamo di vedere. Ci aggrappiamo ossessivamente a un rapporto, una persona, un’idea, e poi ne restiamo svuotati: nel suo nuovo brano, “TI AVREI VOLUTA”, il rapper CLOUDE parla esattamente di quel vuoto. L’inedito vede la collaborazione con il rapper BLUE VIRUS, che arricchisce la canzone apportandovi il suo contributo testuale e il suo stile musicale dai tratti decisamente nostalgici.

«”Ti avrei voluta” vuole descrivere il malessere derivante dall’ossessione, dalla condizione di chi è vittima all’interno di un rapporto – spiega Cloude a proposito del suo nuovo inedito – Nello scrivere questa canzone ho immaginato una sensazione di vuoto creata dall’assenza di sentimenti; quelli, anche se negativi, creano una scossa di emozioni che ti fa riflettere e ti rende ponderato verso tutto. Non è l’ingenuità che ti tradisce, ma la mancata consapevolezza».

Il videoclip di “Ti avrei voluta”, diretto da Marcello Geraci, è incentrato sulla figura di Cloude all’interno di una Duetto, la “macchina degli innamorati” per eccellenza e perfetta metafora del decorso di una storia d’amore.

Facebook: https://www.facebook.com/solocloude/
Instagram: https://www.instagram.com/solo.cloude/?hl=it

Check Also

WOOD NATURAL MUSIC, SI PARTE

Eco-armonia nel verde del nuovo salotto musicale “open air” di Roma: parte il 6 giugno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *