Breaking News
Home / Libri / PREGIUDIZIO, TUTTA L’INCONSISTENZA DI UN MURO CULTURALE

PREGIUDIZIO, TUTTA L’INCONSISTENZA DI UN MURO CULTURALE

“L’ineffabile sapore della dignità” è il nuovo romanzo appena pubblicato da Pegasus Edition di Anna (Susanna) Giancontieri Mele, già candidato al Premio Campiello 2021

«Partecipare al Premio Campiello è prestigioso. Arrivare fra i primi cinque sarebbe il riconoscimento della bontà del mio lavoro e dell’egregio supporto dell’Editore che si è fatto, senza risparmio alcuno, parte attiva in prima persona», commenta la scrittrice.

L’autrice con “L’ineffabile sapore della dignità” desidera trasmettere ai lettori un messaggio forte e incisivo: «Viviamo in un mondo in cui ciascuno si sente in grado di giudicare, ma non si può esercitare la facoltà di giudizio senza capire, e non si può capire se non si prova».

Il libro offre più spunti di riflessione, quali: appiattimento del rapporto coniugale con spesso inevitabile evasione verso nuove conoscenze, magari inconsistenti quali sono quelle via internet; pregiudizio nei confronti di tutto ciò che non si conosce, come l’omosessualità che nel romanzo è il tema principale attorno a cui ruota tutta la storia; rapporto genitori-figli; timori e insicurezze di coloro che si avvicinano per la prima volta alla scrittura creativa.

SINOSSI

Denise è una donna colta e raffinata che divide la sua vita tra la famiglia e la passione per la scrittura. La sua esistenza viene sconvolta quando uno dei suoi due figli, Carlo, si innamora perdutamente di Maria, donna particolarmente sensuale ed attraente. La scoperta che fino a poco tempo prima in realtà lei fosse stata un uomo è qualcosa di fortemente imbarazzante per le logiche di una famiglia classico-borghese.

Le diatribe in seno al nucleo familiare, le angosce e i sensi di colpa verso quel figlio che non riescono a comprendere, portano ad un appiattimento della vita coniugale della protagonista che sviluppa nel contempo un crescente desiderio di evasione.

Il Booktrailer è visibile al link: https://youtu.be/StiJe6VvQf4

Check Also

TORNA LA MEMORIA DEGLI ANNI DI PIOMBO CON “TERRORISMO ACIDO”

L’autore del libro Roberto Ferlicca racconta i dolorosi accadimenti della sua stessa famiglia, tra un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *