Breaking News
Home / Rassegne e Festival / PASSIONE, METODO E FORZA DI VOLONTÀ, LA FORZA DI TAVO

PASSIONE, METODO E FORZA DI VOLONTÀ, LA FORZA DI TAVO

Il giovane cantautore alessandrino si racconta nell’intervista esclusiva

Si chiama Francesco Taverna ma pe il mondo musicale è ormai Tavo, cantautore alessandrino classe ’93, considerato nel panorama musicale indie una delle realtà più interessanti. Ha di recente pubblicato il suo singolo dal titolo « Rivoluzione », il cui significato affonda nel bisogno collettivo di resistenza ai cambiamenti e di saper tornare all’esatto punto di partenza, come se nulla abbia perturbato la volontà di non voler mutare. Conosciamo meglio nell’intervista che segue

Com’è nata la tua passione per la musica?

Vedo la musica come una grande condivisione di tante cose. C’è chi dice: “io scrivo solo per me stesso”. Per me non è così! Quando scrivo cerco di lasciare uno spazio nel quale l’ascoltatore possa immaginare i volti dei protagonisti della storia che racconto o colorare i paesaggi con i colori che preferisce.

Quale pensi che sia la condizione dell’Indie Pop Italiano?

Nell’indie mi ci sono ritrovato. I primi articoli che mi hanno recensito mi hanno contestualizzato in questo genere/non genere. E di questo ne sono felice. Mi spiego meglio: Credo che l’indie abbia permesso all’ascoltatore di fruire della musica senza compartimenti stagni o pregiudizi sul genere. Prima c’erano i rockettari, i metallari, quelli che ascoltavano house e così via con rap, cantautorato… Oggi buona parte di questi generi si possono ritrovare nell’eterogeneità degli artisti indie.

Ti reputi più un autodidatta o un teorico?

Io credo che da autodidatti si facciano le scelte importanti della propria vita. La teoria è importante poi, affinché tali scelte vengano supportate nel migliore dei modi. Ho iniziato a suonare da autodidatta e questa è stata la mia scelta. Ho studiato al conservatorio così da poter avere i migliori mezzi per affrontare questo mestiere.

Qual è la tua passione più grande oltre a scrivere canzoni?

Oltre a scriverle, suonarle davanti alle persone. Ma se vuoi sapere un hobby che amo, oltre la musica, la risposta è facile: Mi piace restaurare i motori delle vespe!

Check Also

VILLA MEDICI, AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL CINEMATOGRAFICO

Per la sua prima edizione, il Festival di Film di Villa Medici farà riecheggiare, durante …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *