Breaking News
Home / Musica / Il mondo Indie / MOGA, L’ARTE DELLA FUITINA SICILIANA

MOGA, L’ARTE DELLA FUITINA SICILIANA

Estratto dal nuovo EP dal titolo “Una donna dietro le apparenze” il “Fuitina” dell’artista nata a Cefalù

In dialetto siciliano la “fuitina” corrisponde alla fuga d’amore. Il nuovo brano di MOGA dal titolo “FUITINA” racconta, infatti, di due giovani innamorate che decidono di scappare perché la loro storia non viene compresa né accettata dalla famiglia, per poi approdare alla consapevolezza che l’amore di un padre supera tutto, anche le barriere alzate dagli stereotipi.

L’EP “Una donna dietro le apparenze” – di cui “Fuitina” fa parte – è stato pubblicato lo scorso 16 settembre, ed è un percorso all’interno del vissuto dell’artista che ha voluto dare spazio alle sue origini siciliane raccontando la sua terra e le sue tradizioni in una chiave di lettura innovativa. I brani si susseguono in un’altalena di emozioni e ritmiche in cui si denotano influenze di vari generi, tra cui non possono mancare delle incursioni folk con dinamiche esplosive.

Spiega Moga a proposito del nuovo EP: «Ho scelto questo titolo perché mi rappresenta. Molte volte mi è capitato di essere scambiata da dietro per un ragazzo ed ogni volta questa cosa mi faceva sorridere, ma allo stesso tempo riflettere su quanto si faccia caso alle apparenze. Nelle mie canzoni parlo di come però l’Amore vada oltre. Sono sempre stata una persona diretta nella vita e così sono le mie canzoni. Sono brani che parlano di coraggio, di imperfezioni, di passione, e di come tutto giri intorno all’amore».

Il brano “Fuitina” è disponibile su Spotify al seguente link: https://spoti.fi/2ZZbqdd

Check Also

Paolo Meneguzzi rompe gli indugi e torna con un nuovo singolo

Intitolato “Nel silenzio”, il brano appena uscito restituisce una fotografia più intimista del cantautore italo-svizzero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *