Breaking News
Home / Ambiente / Roma: Cinghiali in cerca di refrigerio!

Roma: Cinghiali in cerca di refrigerio!

Sempre più frequenti le segnalazioni di cinghiali in libero movimento. Ecco cosa fare

di Damiano Rulli

In queste calde giornate estive di fine giugno tutti cerchiamo un po’ di refrigerio dopo il tramonto passeggiando per le vie della nostra città, poteva essere da meno una felice famigliola di cinghiali con prole?

Il video esclusivo che trovate in questo articolo è stato fatto da un nostro lettore alcune sere fa nel quartiere di Monte Mario vicino alla stazione.

Potete notare come mamma e papà cinghiale insieme ai loro cuccioli attraversano la strada tranquillamente.

E se incontrassimo un cinghiale? Quale comportamento dovremmo tenere?

Il Comune di Roma ci da alcuni suggerimenti pratici:

I cinghiali sono, tendenzialmente, animali pacifici e difficilmente attaccano l’uomo o altri animali, ma quando si sentono minacciati, in particolare se in presenza dei loro cuccioli, si difendono caricando chi li minaccia.

Prima regola: non disturbarli, non avvicinarsi ma allontanarsi lentamente, senza voltare loro le spalle;

seconda regola: se si sta passeggiando con il cane e questo non è al guinzaglio, richiamarlo immediatamente, mettergli il guinzaglio ed impedirgli di minacciare i cinghiali. Per il cinghiale il cane è un predatore, quindi una minaccia alla quale potrebbe rispondere attaccando. Se si trova in mezzo tra il cane ed il cinghiale anche la persona potrebbe essere attaccata.

terza regola:     lasciare sempre all’animale una via di fuga. I cinghiali tendono a fuggire dall’uomo e diventano pericolosi solo se feriti o impossibilitati alla fuga. È fondamentale quindi non frapporsi mai fra l’animale ed una possibile via di fuga. (https://www.comune.roma.it/web/it/scheda-servizi.page?contentId=INF619375&pagina=3)

Check Also

MORTO RICHARD DONNER, IL REGISTA CHE FECE VOLARE SUPERMAN

Si è spento all’età di 91 anni per cause non ancora dichiarate. Stava lavorando sull’ultimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *