Breaking News
Home / Musica / Il mondo Indie / MICHÈE, IL CANTAUTORE DI ZURIGO ESORDISCE CON “VOGLIA DI TE”

MICHÈE, IL CANTAUTORE DI ZURIGO ESORDISCE CON “VOGLIA DI TE”

L’anima gemella, una teoria fatta di legami e connessioni che sembrano eterni

Già disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “VOGLIA DI TE”, brano d’esordio del cantautore MICHÈE.

“Sembra che sei stata in un’altra vita con me”: così canta la voce di Michèe nel ritornello di “VOGLIA DI TE”, suo brano di debutto. Una canzone che prende momenti assolutamente comuni, come l’incrocio degli sguardi tra due passanti, e li arricchisce di pensieri e sensazioni che sfidano il tempo e creano il più grande dei paradossi: l’amore che esplode tra due persone che a mala pena si conoscono.

«Vi è mai capitato di percepire una connessione con una persona sconosciuta, una stranissima sensazione di vicinanza pur non conoscendola? E di aver pensato che magari quella era la vostra “anima gemella”? – dice l’autore parlando del suo nuovo singolo – “Voglia di te” parla di questo, cercando di trasmettere la stessa leggerezza esperita da tutti quando ci innamoriamo».

Il videoclip ufficiale di “Voglia di te”, diretto da Fabricio Bolla Müller, è stato girato a Zurigo, e l’intera sequenza di immagini ruota attorno a una coppia, mostrando come da uno sguardo sulla metro possano nascere passioni e sentimenti travolgenti.

Michèe nasce a Zurigo nel ’62. Inizia a coltivare la passione per la musica fin da bambino, e dedica gran parte della sua vita all’attività musicale, senza mai pubblicare inediti. Dopo aver scritto canzoni per Billy Todzo, Larry Woodley e Dhenibe, è all’interno dello studio di registrazione dei suoi due figli che Michèe iniziare a registrare e produrre i suoi primi inediti. “Voglia di te”, suo brano d’esordio, è disponibile in radio e in digitale dal 19 giugno.

Check Also

MARTINA CATALFAMO A “LINGUE A SONAGLI”

«Commenti spinti sul web? L’ironia ci sta, ma non deve mai mancare il rispetto» Intervistata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *