Breaking News

“QUIERO VERTE”, GLI HOLA LOLA PRODUCTION RACCONTANO IL LORO NUOVO SINGOLO

Il brano è disponibile già da venerdì 30 settembre 2022 in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming 

Marcelo Araya, nato in Cile il 10.05.1972, e Oliver Araya, nato Negrar (Verona) il 15.08.1999 sono rispettivamente padre e figlio, nonchè artisti e produttori nei generi reggaeton, trap e pop e rappresentano due generazioni unite da sempre nell’obiettivo di trasmettere la loro visione musicale Italo cilena. 

Negli ultimi anni hanno maturato esperienze lavorative per etichette discografiche come Fonoprint e Saifan Group.

Risale al 2020  l’inizio del percorso di artisti indipendenti.

Che messaggio volete comunicare con il vostro nuovo singolo?

Quiero Verte é un soffio di leggerezza, passione, amore e malinconia, ma quella malinconia forte e felice che ti fa vivere positivamente un ricordo, anche se non in un momento non necessariamente piacevole.

Da cosa prendete ispirazione per le vostre produzioni?

Il primo elemento che non deve mancare nelle nostre produzioni sono la sperimentazione ed il gusto musicale di entrambi, mischiato alla visione differente di musica a causa dei nostri background e stili differenti. Anche la situazione emotiva o il messaggio che vogliamo comunicare decidono la “piega” che avrà di un singolo rispetto ad un altro.

Facciamo un salto indietro nel tempo, quando e come è nata la vostra passione per la musica?

A dire il vero, il nostro primo e vero approccio nel mondo della musica non ha una data; é arrivata e basta, senza che noi lo volessimo o sperassimo! Ovviamente questo lo vediamo come un dono, come un regalo che la vita ha voluto farci. Però, se dobbiamo parlare di una e vera propria prima volta, sicuramente il primo ad intraprendere questo percorso ed il primo ad essere stato toccato nell’animo dalla musica é stato mio padre Marcelo, che sin da quando aveva 13/14 anni ha intrapreso gli studi di chitarra per poi trasferirsi in Italia per cercare fortuna provando a vivere proprio di quest’arte splendida e magnifica. Poi sono arrivato io, Oliver, e devo essere sincero: non ho ricordi di quando la musica entrò nella mia vita, ma ricordo solamente che da sempre fece parte della mia vita da ancora prima che io potessi realmente accorgermene, grazie all’ amore e alla dedizione che ci ha messo mio padre nel trasmettermi questa sua visione e passione! Anche per quanto riguarda la creazione vera e propria del progetto Hola Lola Production mio padre fu il primo ad ideare questa realtà; io subentrai solo un anno dopo, poco prima che uscisse il nostro primissimo inedito “Bèsame”.

Quali sono i vostri progetti per il futuro e/o sogni nel cassetto?

Come progetti futuri possiamo dirvi con certezza che da qui nei prossimi 6 mesi, con cadenza mensile, usciremo con un singolo alla volta. Ma nel nostro intento e soprattutto nel nostro interesse c’é la voglia di produrre il più possibile e di conseguenza uscire con più inediti possibili; il nostro più grande interesse é quello di mostrare la nostra visione a più persone possibili, però allo stesso tempo non nascondiamo che nella nostra vita, purtroppo, la musica non fa parte completamente della nostra quotidianità poiché Hola Lola é una realtà che esiste da poco, una passione tramutata in lavoro e costanza ma che oggi ancora non ci permette di vivere solo con questo; ciò non toglie il nostro massimo impegno e dedizione nella cosa, di fatti stiamo cercando di affrontare questa situazione nella maniera più professionale possibile, cercando di portare prodotti all’altezza e competitivi con i canoni che la discografia chiede oggi. Ecco la risposta alla seconda domanda, sogni nel cassetto? Avere un futuro lavorativo solo con Hola Lola e fare cio che ci piace e ci stimola.

Quali artisti hanno influenzato e accompagnato la vostra crescita?

Molti artisti hanno influenzato e accompagnato la nostra crescita e molti di questi diversi fra loro a causa della nostra diversità generazionale; ma se dovessi citarne alcuni, citerei sicuramente quelli che insieme stimiamo e rihanno particolarmente influenzato nella nostra crescita oggi e in passato, sono: Buena Vista Social Club, Marc Anthony, Celia Cruz, Gloria Estefan, Bad Bunny, Maluma, Nicky Jam, Illapu, Drake, Justin Bieber, Jacob Collier.

Altri progetti per il 2022?

Ora come ora il nostro più grande progetto, di conseguenza obbiettivo, é quello di uscire in questo fine anno e inizio nuovo con più produzioni possibili, per poter aumentare il nostro bacino d’utenza e ascoltatori; insomma, allargare la famiglia Hola Lola.

Check Also

UNA VOCE PER SAN MARINO, AL VIA LE PREVENDITE

DAL 3 FEBBRAIO AL VIA LE PREVENDITE PER LA FINALE DELLA 2^ EDIZIONE DEL FESTIVALT …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *