Breaking News

FUORI “ILLESI”, NUOVO SINGOLO DI DELAIDO

Il brano del cantautore palermitano si aggiunge ai precedenti: “Come di deve”, “Sospeso” e “Non c’è di più” che segnano l’esordio dell’artista con il suo progetto solista

Un brano dall’aria introspettiva, carico di groove e dalle sonorità riconducibili all’alternative rock. Illesi si chiede se la ricerca della felicità non sia solo un’illusione e se è proprio nella disillusione che si può invece sperare di trovare un qualche equilibrio. Una canzone irrequieta, in cui l’artista sembra smarrirsi e ritrovarsi più volte, dentro una ricerca mai chiusa.

Argomento in linea con i precedenti tre singoli e che trova in questa pubblicazione la chiusura di un ciclo tematico iniziato a novembre scorso con “Come si deve”. Il brano è stato prodotto da Francesco Vitaliti presso Indigo Studios a Palermo. Alle riprese, oltre allo stesso Delaido, hanno partecipato Walter Mogavero e Francesco Schittino. L’artwork é stato realizzato dall’artista veneto eeviac

Delaido, pseudonimo di Vincenzo Calabria, è un musicista e cantautore palermitano. Pubblica i primi lavori discografici all’interno di band come i Malarditi e alla fine del 2021 inizia il percorso da solista che lo porterà alla pubblicazione dei primi tre singoli, prodotti e mixati presso Indigo Studios a Palermo da FrancescoVitaliti e usciti per Sichro tra novembre e aprile scorso, accompagnati da due videoclip diretti da Alberto Culotta ).

Il nome Delaido si riferisce ad una parola trovata in un antico vocabolario della lingua italiana come sinonimo di sporco, aggettivo che l’artista utilizza proprio in riferimento al tipo di suono ricercato nelle sue produzioni. Una scrittura dal carattere melodico e intimista, in un contesto musicale legato all’indie rock di matrice cantautoriale, con venature apertamente elettroniche.

Check Also

IL MICROFONO D’ORO PREMIA ALMA MANERA E ALESSANDRO SCARNECCHIA

Nella XIV Edizione del Microfono d’Oro, premiati in Campidoglio per Rai Isoradio e Terza Pagina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *