Breaking News

A tu per tu con i Calla MC + NSE

In occasione dell’uscita del nuovo singolo “7/4 Party”, abbiamo fatto una chiacchierata con i Calla MC + NSE. Il brano dal sound jazz funk, miscela riferimenti alla vita “on the road” delle live band a messaggi “progressisti” di chi con la testa sulle spalle cerca un’etica e pensa

Calla MC + NSE è progetto musicale che miscela le radici Old School del cantato rap integrandole ad un sound tipicamente jazz/funk.

Come è nato il vostro incontro?

Nasce tutto da una semplice telefonata ricevuta da Amici e Colleghi di vecchia data, in questo caso Simone Migani e Michele Iaia ai quali frullava questa idea in testa che hanno voluto condividere con me e credo di averci messo 0,2 secondi per rispondere ‘’Facciamolo’’.

Inizialmente l’idea era quella di creare un repertorio nel quale miscelare musiche edite, inedite ed adattarci testi miei e di alcuni dei miei artisti preferiti per poi proporci in giro. Dopo svariati live ci siam guardati e abbiamo deciso di lavorare alla realizzazione di un album di brani inediti ed è nato Rapmosphere.

Quanto è importante il feeling umano e artistico per sviluppare un progetto come il vostro?

Assolutamente Fondamentale. Se non ci fosse feeling non credo che saremmo stati in grado di trasmettere quella energia che ci ha poi portato a voler realizzare un Album.

Con Rodolfo Valdifiori, Enrico Farnedi e Antonangelo Giudice ci siamo conosciuti alla prima prova e già in quel primo incontro si poteva quasi toccare l’energia e la voglia di sperimentare e creare che c’era nell’aria. Ribadisco quindi… No Feeling No Party.

Dal 20 maggio in radio il vostro nuovo singolo “7/4 Party”. Da quale idea nasce la scelta del titolo?

Nasce semplicemente dalla ritmica del brano che è appunto in 7/4

Abbiamo scelto 7/4 Party per il lancio dell’album perché pur essendo strutturato su un tempo non esattamente solito rimane comunque di facile, leggero e piacevole ascolto dando in parte anche un’idea di cosa aspettarsi dal nostro Album.

Il video è stato scritto e diretto da Nicky Nardini con la preziosa codirezione e supporto di Fabrizio Lichieri che hanno letto ed interpretato perfettamente quello che si voleva trasmettere attraverso il video.

Il singolo è estratto dall’album “Rapmosphere”, uscito lo scorso 22 aprile. C’è un filo conduttore che lega le undici tracce della tracklist?

Sicuramente i valori base del hip hop e della musica in genere ovvero Peace Unity Love and having Fun.

Tre aggettivi per descrivere la musica dei Calla MC + NSE.

Saporita, grassa e curiosa 🙂

Come valutate l’attuale scenario discografico?

Se parliamo dello scenario discografico italiano, a mio avviso è ancora troppo poco vario di contaminazioni internazionali così come lo sono gli spazi dedicati all underground, alle etichette indipendenti ed alle sperimentazioni, ma non possiamo negare che negli anni va via via migliorando così come sta, secondo noi, crescendo la curiosità da parte dell’ascoltatore di ‘’Roba Insolita’’.

Quali saranno i vostri prossimi impegni?

Quest’estate saremo in tour in varie città italiane quali Terni, Cattolica, Lidi Ravennati, Cesenatico, Roma, Rimini ecc. e le date sono in continuo aggiornamento. Per essere costantemente on point con le nostre news. Vi invitiamo a seguire le nostre pagine FB. Insta e TikTok digitando Calla MC+NSE.

Stiamo nel frattempo lavorando anche al nuovo progetto e selezionando le song da ultimare per il nostro prossimo album.

Check Also

SANT’ELPIDIO JAZZ FESTIVAL, AL VIA LA VENTICINQUESIMA EDIZIONE

Stelle nazionali e mondiali del jazz ospiti in questa edizione che calerà il sipario da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *