Breaking News
Home / Musica / Il mondo Indie / NUOVO SINGOLO PER ASIA

NUOVO SINGOLO PER ASIA

Dal 22 aprile 2022 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “Lo faccio per me” (Magma Musica Esplosiva), il nuovo singolo di Asia

Lo faccio per me” è un brano che racconta un percorso di crescita personale e di libertà di essere. Si parte da una situazione difficile come ci racconta la prima strofa per poi evolversi in positivo, un po’ anche con menefreghismo. Asia in questo brano racconta che non ha bisogno del via libera degli altri per fare, dire ed agire perché dentro di lei c’è un’armonia che riesce a provare anche da sola, senza essere ostacolata dai giudizi altrui. Nello specifico vuole far conoscere com’è la società vista dal suo punto di vista e secondo le sue idee.

Spiega l’artista a proposito del brano“Ho scritto questo brano nell’estate 2021, quando stavo uscendo da un periodo buoi in cui per me era fondamentale avere l’approvazione degli altri per fare qualsiasi cosa. Mi sentivo insicura di tutto. Nel momento in cui ho capito che IO SONO, ho scritto questo testo. Oggi ascolto gli altri ma decido io per me stessa. Con questo brano inizia un percorso di evoluzione di me artista e di me persona”

Il videoclip di “Lo faccio per me” è stato girato tra Fano (Pu) e Peccioli (Pi) ed è stato scritto e diretto dalla regista Clelia Parisi. Gli elementi che caratterizzano lo storytelling sono essenzialmente quattro: le statue giganti come elemento di giudizio potente che ha la capacità di schiacciare il nostro essere quando si vive in funzione di ciò che pensano gli altri di noi; i cartelli con le parole scritte che più esplicitamente rafforzano quello che spesso capita, sentendoci dire cosa dobbiamo fare, dire, pensare; i ponti, la bici, la sospensione che invece si contrappongono all’essere schiacciati e divengono simbolo di nuovi equilibri da stabilire, di crescita di cammino personale per evolversi in direzione della libertà dell’essere se stessi; il muro con gli occhi ha il doppio significato dello sguardo sempre puntato sull’altro per giudicarlo, ma nonostante ciò (in questo caso Asia) decide consapevolmente di restare in mezzo a chi la guarda trovando il coraggio di raccontarsi nella verità senza nascondersi.

Check Also

“Switch off”, LA SCELTA DI CRISTIANO TURATO

Dal 20 maggio 2022 sarà disponibile in rotazione radiofonica “Switch off” (Videoradio) feat. Maurizio Vercon, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *