Breaking News

SONOLASKA, O SE PREFERITE FEDERICA DE ANGELIS/L’INTERVISTA

La cantautrice romana debutta con “Pupille”, brano che getta lo sguardo sui rapporti di coppia, oltre l’apparenza

“Pupille” è il titolo del primo singolo di sonoalaska, progetto di Federica De Angelis, cantautrice romana al suo esordio discografico. Il brano parla dei silenzi e dei “momenti no” di una coppia apparentemente stabile. Quando due persone non riescono a comunicare liberamente tra loro, si crea quel vuoto profondo nel quale gli sguardi si trasformano in missili.

Ciao Federica, come mai il tuo nome in arte sonoalaska?

Federica e sonoalaska sono due persone completamente diverse. Federica è la ragazza solare di tutti i giorni che nasconde tutte le fragilità che invece appartengono a sonoalaska. L’Alaska è un luogo freddo che rappresenta a pieno la mia condizione di solitudine e tutte le mie debolezze.

Parliamo del tuo primo singolo “Pupille”, disponibile su tutte le piattaforme digitali, di cui sarai sicuramente fiera. Quanto tempo è servito per realizzare questo brano e chi sono i tuoi compagni d’avventura?

“Pupille” è un brano nato al piano molto tempo fa durante una session della Masterclass di Songwriting del cantautore Jacopo Ratini. È piaciuto talmente tanto che poi mi ha proposto di lavorarci su insieme con il producer Jacopo Mariotti trasformandolo completamente in un pezzo molto elettronico ed energico.

Nonostante la tua giovane età, hai scritto tu il testo. Hai già altri brani pronti da farci sentire?

Sì certo, ne ho tantissimi e sono in fase di produzione. Dovete pazientare ancora un pochino.

Quali sono i tuoi riferimenti musicali? C’è qualche artista che ami particolarmente?

I miei riferimenti musicali sono prevalentemente il pop indie italiano nonostante io ascolti davvero ma davvero di tutto. Stimo molto la scrittura di Mahmood, Elisa, Francesca Michelin e da qualche anno mi sto ispirando anche ad artisti francesi come Lomepal e Angèle.

Un’ultima domanda: Cosa speri ti riservi il futuro?

Spero che nel futuro io possa lavorare a tempo pieno con la musica, per questo 2022 spero di riuscire ad entrare in qualche talent e partecipare a qualche concorso.

Check Also

DAVID KOLLAR and ARVE HENRIKSEN present: A SENSE OF DESTINY

AVAILABLE IN STORES AND ONLINE SEPTEMBER 20, 2022 AND THROUGH HEVHETIA Records. Dedicated to Jozef …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *