Breaking News
Home / Tecnologia / INSTAGRAM, NON PIÙ SCHIAVI DELL’ALGORITMO

INSTAGRAM, NON PIÙ SCHIAVI DELL’ALGORITMO

La nuova app ancora in fase di test presenterà anche aggiornamenti sulla tutela dei minori

Instagram ha rilasciato un aggiornamento in fase di test, che differenzierà le schermate “home” e “favorites”. La prima con bacheca gestita da algoritmo, la seconda contenitore di post ordinati cronologicamente, contenuti di amici e altri contatti precedentemente scelti. Infine la sezione “following” che raccoglierà gli account seguiti in ordine cronologico. Il capo di Instagram, Adam Mosseri ha spiegato che la disponibilità completa delle funzionalità odierne richiederà “un paio di settimane”. I cambiamenti apportati rientrano nei piani resi noti per il 2022. Ma i focus dell’azienda sarà sui contenuti video a partire dai Reel divenuti ormai principale mezzo strategico della comunicazione degli utenti. Un altro aspetto importante riguarda la protezione dei minori. Mosseri ha recentemente parlato al Senato di nuove opportunità per i genitori dei minori, quelle di segnalare account pericolosi e molesti.

Check Also

OCCHIALI A REALTà AUMENTATA, ZUCKERBERG VEDE LONTANO

Un progetto di mercato ambizioso per accedere al metaverso e sconfiggere l’impero iPhone L’indiscrezione secondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *