Breaking News
Home / Musica / Il mondo Indie / IL COLONIALISMO SECONDO I “FUNGHI LADRI”

IL COLONIALISMO SECONDO I “FUNGHI LADRI”

Dal 7 gennaio 2022 è disponibile in rotazione radiofonica “VERGOGNA BIANCA”, brano estratto da “Il Trio Che Ammazza (La Stupidità)”, ultimo EP dei FUNGHI LADRI, già disponibile su tutte le piattaforme di streaming

VERGOGNA BIANCA” è un brano che esprime l’indignazione e la rabbia verso la storia del colonialismo, così come ci è stata insegnata. Una narrazione scritta dai vincitori, che stentano a raccontarsi per ciò che sono stati realmente: violenti usurpatori di cultura, ricchezza e bellezza. Ora come allora le cose sono cambiate solo nella forma, ma si prosegue nella medesima errata direzione, con la stessa avidità. Ma il tempo delle menzogne sta per finire: la gente giungerà finalmente alla verità.

Nel videoclip ufficiale del pezzo, lo spettatore viene catapultato in un’aula, all’interno di un’antica chiesa, dove un anziano e spocchioso professore sta tenendo a quattro studenti una lezione di storia, avente ad oggetto il colonialismo.

Tre di questi lo ascoltano annoiati, mentre Maurizio, il ribelle, con l’ausilio di una vecchia radio, invoglia gli altri alunni all’insurrezione.

Check Also

MASSIMO GERMINI, IL CANTO OLTRE L’ORIZZONTE DEI SUONI

Incontro con lo storico chitarrista di Roberto Vecchioni che di recente ha pubblicato il suo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *