Breaking News
Home / Musica / Il mondo Indie / “LET’S TALK ABOUT LOVE” IN ARRIVO IL NUOVO SINGOLO DI GENISE

“LET’S TALK ABOUT LOVE” IN ARRIVO IL NUOVO SINGOLO DI GENISE

Anticipato il giorno di Natale dal video arriva in radio dal 31 dicembre LET’S TALK ABOUT LOVE feat. Andrea Cardillo – Leonardo Monteiro – Sabba – Timothy Cavicchini, il nuovo singolo di GENISE (Hoop Music / Believe), con gli arrangiamenti di Phil Mer

Negli ultimi 2 anni molte cose sono successe a chiunque di noi ma guardandomi intorno – afferma GENISE – mi sono accorto che molte persone hanno smesso di parlare d’amore, di parlare di noi, di parlare di vita e di fiducia che è quello che invita a fare il testo della canzone. SI è SMESSO DI PARLARE, molte coppie o persone si sono chiuse in loro stesse, voglio nel 2022 augurare il ritorno a chiunque di questi aspetti fondamentali dell’essere umano ed ho voluto coinvolgere i miei compagni di avventura nel muro di All Together Now poiché noi nel pieno della pandemia eravamo fortunati, da piccoli e grandi sognatori potevamo parlare di tutto questo liberamente.

Eravamo nello stesso camerino insieme sentivo le loro storie, con Timothy passavamo le serate anche in camera mia a raccontarci… è bello vedere la luce negli occhi di tutti i partecipanti a questo feat che hanno i loro sogni. Ho voluto fortemente lanciare questo brano perché rispecchia sfaccettature di ogni persona che lo vede e sente. Noi goliardicamente ci chiamavamo “The Hunzi’s Boys” e ridendo di questa cosa ho dato il via a questo progetto. Sono fiero di aver coinvolto le 5 voci maschili più belle del muro di All Together Now.

Proveniamo tutti e 5 – dice ANDREA CARDILLO –  dal muro di ALL TOGETHER NOW, I muri solitamente dividono, in questo caso ci ha uniti in un bel progetto musicale… mettetevi comodi, è solo l’inizio!”

LEONARDO MONTEIRO dichiara: “Questo progetto nasce dall’idea di unire cinque differenti amatori e professionisti al fine di fondere in armonia tra le note, un bellissimo brano che parla di speranza e amore. Per me, personalmente, è stato un onore cantare con tutte queste differenti e uniche voci.”

Quando li ho conosciuti ho pensato – riferisce SABBA – questi sono tutti pazzi. Di solito sono uno che sta molto sulle sue, quando entra in un giro già prestabilito, ed io ero tra i nuovi di quel camerino, con Genise, Timothy, Andrea e Leo che veniva a trovarci spesso e volentieri per cantarci di Jesus. Poi ricevo la chiamata di Giancarlo, per tutti Geni, per me Gengis, come Khan, colui che diede vita, anche se per breve tempo, al più vasto impero terrestre della storia umana. Genise ha fatto con noi un’operazione incredibile: ha riunito personalità diversissime tra loro, sparse sul Muro di All Together Now 4, li ha messi insieme a condividere musica come se fosse una cosa semplice, e invece non lo è. Ma il bello di questa folle esperienza è proprio questo: è sembrato tutto facile, e io non vedo l’ora di scoprire che effetto farà sentirci cantare d’amore con anime così diverse ma con lo stesso unico fine: trasmettere la gioia di condividere un messaggio.

TIMOTHY CAVICCHINI racconta: “all’inizio ero titubante, dico davvero, 5 voci adulte e indipendenti, come si può pensare si leghino così velocemente? E poi è successo, tutto definito, tutto chiaro fin da subito, dico solo wow! Dico non fermiamoci ad una cover, dico che una vocal band pop di uomini adulti, con tutte le varie influenze del caso, manca in Italia è ragazzi quanto ci manca la bella musica italiana??? Grazie a Genise che ha avuto questa illuminazione, per niente scontata, grazie ai miei fratelli di “All Together Now” che già mi manca da morire. Ascoltateci, condivideteci, davvero, grazie!”

Check Also

SUMMERMELA, CHIUSURA IN BELLEZZA A ROMA TRA MUSICA E CINEMA

Si svolgerà al Teatro all’aperto Ettore Scola, presso la Casa del Cinema di Roma, l’evento conclusivo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *