Breaking News

Rifiuti ad Ardea: rivoluzione ecologica?

Apertura di due isole ecologiche e potenziamento del servizio di ritiro a domicilio, tra le iniziative rivelate nella conferenza stampa del sindaco Mario Savarese

di Damiano Rulli

Gradualmente da lunedì 8 novembre nel Comune di Ardea cambierà la raccolta dei rifiuti con importanti novità che vi illustriamo in questo articolo dove troverete allegato anche il nuovo calendario.

Nella conferenza stampa di venerdì 5 tenuta dal Sindaco Mario Savarese con i rappresentati delle aziende appaltanti collegati in video conferenza, si è parlato di vari servizi aggiuntivi per mantenere pulite le strade e dare un altro volto ad Ardea martoriata dall’incuria e sopratutto dai tanti incivili che buttano per strada i rifiuti.

Una delle novità più importanti è l’apertura a breve di un’isola ecologica su via Pontina Vecchia a cui ne seguirà un’altra entro fine 2022 in via Pavia, si creeranno isole video sorvegliante per permettere anche ai turisti estivi o a coloro che vengono solo nel fine settimana di effettuare la raccolta differenziata, aumenteranno i controlli da parte della polizia locale, verrano distribuiti mastelli con microchip e le buste di colore differente per tipo di rifiuto, è importante ricordare che i mastelli avranno anche la geolocalizzazione per impedirne il furto.

Verrà potenziato il servizio di ritiro a domicilio degli ingombrati, RAEE e verde. Chiamando il nuovo numero 800300468 (attivo dal Lun al Ven dalle 9:00 alle 13:00) avremo garantito il ritiro davanti la nostra casa entro 10 giorni!

A proposito degli ingombrati il Sindaco Mario Savarese su sul profilo Facebook lancia questo appello:

“Raccomando ai cittadini di usare esclusivamente questo servizio per disfarsi in special modo di elettrodomestici di grandi dimensioni, anche se questi dovrebbero essere ritirati a cura del commerciante che vi ha fornito i nuovi; in ogni caso MAI, MAI consegnarli agli svuotacantine perchè inevitabilmente, recuperati le parti riciclabili, costoro li abbandonano nei canali, nei fossi, senza scrupoli o rispetto per l’ambiente e per il prossimo. USIAMO IL SERVIZIO PREPOSTO. E’ COMPRESO NELLA RACCOLTA ED E’ A DOMICILIO.”

Ribadiamo che è fondamentale conferire correttamente i rifiuti per evitare le multe, per pagare di meno la TARI, per rendere più pulito il mondo dove viviamo.

Ad Ardea ci sarà una rivoluzione ecologica?

La risposta positiva dipenderà non solo dall’amministrazione comunale ma e soprattutto da tutti noi!

Check Also

CINEMA E SOCIALE, IL PUNTO DI PARTENZA DELLA CULTURA GIOVANILE

Il progetto «Tulipani fuoriclasse – talenti in erba» vince il bando ministeriale Mi-Mic “Cinema e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *